SUSA, TAGLI DELL’ERBA E LAVORI DI PULIZIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di GIULIANO PELISSERO (Assessore al Patrimonio e al Decoro Urbano)

SUSA – Il tema del decoro urbano ha nella cura del verde pubblico un punto importante. Nonostante la terribile fase di emergenza sanitaria che ha di fatto limitato l’azione amministrativa di tutti i comuni, noi a Susa abbiamo cercato di non fermarci rispetto alla gestione ordinaria della Città sapendo che occorreva prepararsi al lento e graduale ritorno alla normalità.

In questo quadro i nostri uffici hanno provveduto ad individuare, attraverso apposita procedura, la ditta che si occuperà della cura del verde pubblico cittadino per quest’anno. Siamo soddisfatti perchè il nuovo appalto prevede un aumento, in certi casi anche consistente, del numero di tagli di alcune aree verdi (del centro come delle frazioni) negli anni passati un po’ trascurate.

A fronte di un miglioramento del servizio si è ottenuto anche un abbassamento dei costi con un risparmio economico per la Città. In questi giorni si sta recuperando il periodo di blocco forzato e la sistemazione dei tanti punti verdi inizia a prendere forma facendo emergere la bellezza della nostra Città che deve trovare in sé la forza per un vero rilancio dopo questi mesi di difficoltà.

di GIAN LUIGI CATALDO (Consigliere con incarico al Verde Pubblico)

Accanto alla ditta incaricata si affiancherà il lavoro della nostra squadra operai che sta intervenendo con tagli e sfalci in quelle zone della città e delle frazioni fuori dall’appalto. In più è prossima la riattivazione degli operatori del progetto PASS il cui lavoro di pulizia dei vicoli cittadini è molto prezioso e apprezzato dai cittadini.

In questi giorni assistiamo ad un aumento delle segnalazioni e anche delle legittime e spesso giuste lamentele da parte dei cittadini. Un segnale positivo di ritorno alla normalità e di partecitazione civica.

Siamo qui a ringraziare chi, con garbo e con spirito costruttivo attraverso queste segnalazioni dimostra un attaccamento alla propria città e ci impegna a tentare di migliorare la nostra Susa.

Questo è il compito degli Amministratori e noi tutti, nonostante il periodo di difficoltà e di forti restrizioni economiche, stiamo cercando di lavorare in tale senso.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Attività encomiabile ed apprezzata.
    Ma le aree verdi delle Scuole di Corso Couvert e le periferie in genere non vanno dimenticate

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.