SUSA, UN EMOZIONANTE CONCERTO DI SOLIDARIETÀ IN CATTEDRALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di CATIA MIRAGLIA (Presidente Onlus Solidale Italia ETS/ODV Susa)

SUSA – È stato commovente ed emozionante il concerto di beneficenza tenutosi nella serata di sabato 15 febbraio presso la Cattedrale di San Giusto a Susa. Era presente all’appuntamento musicale il coro della Sacra di San Michele diretto dal maestro Enrico Euron assieme a Giorgio Lombardi e Marina Michieletti e tanti amici della “solidarietà” venuti da paesi limitrofi e dal capoluogo.

Passo a passo la serata benefica ci ha accompagnato alla comprensione del progetto denominato “Fiocco Bianco” e alle note che via via riempivano le nostre anime. Note che scivolavano sul cuore cantando un un’inno che speriamo: “Gesù, abbia fatto arrivare fino a chi combatte perché la “rarità divenga solidarietà, dignità. Perché il sistema, tutto, sia sempre più attento e propositivo nei confronti dei più fragili. Ma grande insegnamento di vita per noi”.

Grazie alla collaborazione e al patrocinio del Comune di Susa hanno assistito allo spettacolo Giorgio Montabone, Giuliano Pelissero e Cinzia Valerio. Oltre a loro il rappresentante del capoluogo Consigliere e capogruppo lista civica “Sicurezza e legalità” che ha promesso sinergia.

Ringraziamenti al parroco della Cattedrale segusina don Ettore De Faveri che per la seconda volta ha aperto le porte all’appuntamento, alla ProSusa, al Primario del Presidio Ospedaliero di Susa Gaetano Cuomo, sempre attento e solerte ai bisogni della gente, alla Professoressa Giuliana Giai, al Consigliere comunale di Mattie Emilio Bellando e a tutti coloro che hanno reso possibile donare e donarsi. Un doveroso e sentito grazie a tutti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.