SUSA, UNA RACCOLTA FONDI ORGANIZZATA DAI LIONS CLUB

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – Anche quest’anno il Lions Club Susa Rocciamelone ha mantenuto il suo impegno nel portare avanti il “Progetto Martina – Parliamo con i giovani dei tumori”, un’importante service il cui obiettivo principale è quello di informare e sensibilizzare i giovani sulla prevenzione dei tumori attraverso l’adozione di uno stile di vita sano.

Il “Progetto Martina” è diventato ormai un appuntamento fisso per molte scuole della Valle e il Club ha deciso di mettere a disposizione un ulteriore finanziamento, che sarà ricavato dalla vendita del libro intitolato “Il risveglio – Storia di animali, persone e sogni” dell’alpinista e scrittore Lodovico Marchisio assieme alla poetessa e scrittrice valsusina Maria Teresa Vivino.

Una storia di animali e uomini e di come l’amore di una bambina permetterà la realizzazione di un miracolo nella notte più magica dell’anno. Il ricavato della vendita delle prime cento copie del libro, al prezzo di copertina di 12 euro, verranno interamente devolute al progetto.

Sul significato che costituisce questo service per il Club dichiara il presidente Fabio Cappiello: “Lo scorso anno abbiamo organizzato degli incontri formativi presso l’Istituto Des Ambrois di Oulx per sensibilizzare gli studenti e le loro famiglie riguardo alle strategie di lotta ai tumori più frequenti tra i giovani e ad avere maggior cura della propria salute“.

Il “Progetto Martina” è un service a “costo zero” sia per il Club che per le scuole che aderiscono all’iniziativa e coinvolge medici e soci Lions, contribuendo al rafforzamento e alla diffusione dell’iniziativa. “Questo importante progetto” – spiega Cappiello “entra a far parte stabilmente dei service del Club grazie al prezioso contributo di Maria Teresa Vivino“.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.