TAGLIARE O NO I PINI NEI CONDOMINI? POLEMICA A BARDONECCHIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DI ALICE VERGA

La questione dell’ abbattimento degli alberi è particolarmente complessa e spesso i cittadini amanti del verde si trovano in difficoltà perché non conoscono le normative e non sanno come muoversi per impedire i danni contro il patrimonio arboreo delle città.

E’ questo il caso che è stato segnalato a ValsusaOggi dal Sig. Mario Gallo, residente in viale San Francesco 32 a Bardonecchia nel condominio  “LA NICOLETTA”.

GUARDA LE FOTO

Nel giardino condominiale trovano dimora 8 alberi ad alto fusto che lo rendono piacevole e godibile ma per alcuni condomini gli alberi vanno abbattuti perché tolgono aria e luce agli appartamenti.

Il Sig, Mario non è d accordo, e non avendo potuto partecipare all’ assemblea condominiale che ha dato esito positivo a sfavore degli otto pini, contatta il Corpo Forestale dello Stato. Esposto il problema, la risposta data è che la procedura sull’ abbattimento degli alberi è un fatto normale. Infatti alla polizia municipale di Bardonecchia è stata data l’autorizzazione per l’abbattimento di otto piante di pino silvestre siti nel giardino del condominio.

Proprio per questo motivo ValsusaOggi pubblica la segnalazione di questo nostro lettore. Per segnalazioni: redazione@valsusaoggi.it

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.