TAV E COMPENSAZIONI IN VAL SUSA: VIA LIBERA AGLI 813 MILIONI DALL’UNIONE EUROPEA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

TAV AA

Soldi per le compensazioni della Tav, via libera dall’Unione Europea. Il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, ha firmato oggi il ‘grant agreement’ per la prima parte di finanziamenti Ue (813 milioni di euro) destinati al progetto della Torino-Lione. Ieri la Francia ha firmato lo stesso accordo: lo stanziamento era stato deliberato da Bruxelles a giugno scorso. Per il finanziamento dell’intero progetto della Tav, la Francia e l’Italia hanno richiesto a Bruxelles 1,9 miliardi di euro. La firma dell’accordo è stato annunciata dal ministro italino al termine di un incontro sui corridoi europei Ten-t.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

  1. Tutti questi soldi mentre i popoli si ammazzano scappano dalle loro terre, vengono derubati della dignità di vivere nel loro paese, le si sequestra tutti gli averi. Sono alla fame . E la tav passa con pezzi di caviale nostro sfoggiando ricchezza del popolo da passare allla mafia ed i politici ladri dei nostri soldi… come diceva mia madre spero ve li spendiate tutti in medicine….

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.