TRAGEDIA A SAUZE D’OULX: BIMBA DI 9 ANNI MUORE DOPO L’INCIDENTE SULLA PISTA DI SCI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SAUZE D’OULX – È morta la bambina di 9 anni, residente a Roma, che oggi pomeriggio ha avuto un incidente sulle piste di sci a Sauze d’Oulx. Si chiamava Camilla Compagnucci. La tragedia è avvenuta intorno alle 14 di mercoledì 2 gennaio: la bimba è andata in arresto cardiaco dopo un violento trauma al torace, sbattendo contro le barriere all’esterno della discesa. La piccola stava scendendo lungo la pista rossa “Imbuto” a Sauze d’Oulx: dopo aver perso il controllo degli sci è precipitata per 50 metri al di fuori della pista, sbattendo contro una barriera frangivento. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso del 118 che l’ha trasportata al Regina Margherita, ma è  deceduta poco dopo l’arrivo.

Sull’incidente indagano i carabinieri e la procura di Torino: la pista è stata messa sotto sequestro e domani sarà chiusa al pubblico.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

7 COMMENTI

  1. È incredibile come, in un attimo, una giornata di festa si possa trasformare in tragedia … povera piccola, poveri genitori. Che tristezza.

  2. …che strano il secondo incidente grave in pochi anni e nessuno ha pensato di mettere delle reti di protezione o altre misure di sicurezza ? Quelle barriere di legno sono li da 50 anni…o forse più…

  3. Povera piccola non ho parole.
    Una Tragedia Immensa.
    Penso però che quella pista abbia bisogno di barriere di protezione è già la seconda tragedia sulla stessa pista, un comprensorio bellissimo gestito malissimo

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.