TRANA: 150 MILIONI DAL GOVERNO, PER RESTAURARE L’EX CASERMA CAVAGLIÀ / ECCO COME VOTARE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

TRANA – Il Consigliere Regionale Alfredo Monaco (Rete Civica) già consigliere e assessore a Trana, ha proposto a tutti i suoi contatti e attraverso mail e social network una semplice azione, che tutti possono fare semplicemente inviando una email: il recupero dell’ex caserma d Trana. Ecco il testo che è stato inviato con la bozza di lettera da mandare all’indirizzo specificamente attivato dal Governo.

Il Governo mette a disposizione 150 milioni di euro per recuperare i luoghi culturali dimenticati. È possibile segnalare un luogo e un intervento di recupero, ristrutturazione per il bene della comunità.
Una commissione ad hoc stabilirà a quali progetti assegnare le risorse.
Il relativo decreto di stanziamento sarà emanato il 10 agosto 2016.
Invito gli amici della Val Sangone (ma non solo) a spedire via email entro il 31 maggio il seguente testo

A: bellezza@governo.it
CC: al.almonaco@gmail.com
OGGETTO: Ex caserma Trana (TO) – frazione San Bernardino

Da vent’anni l’ex caserma Cavaglià, di proprietà del Demanio, è abbandonata. Il Comune ha chiesto più volte di averla in uso, ma non può finanziariamente sostenere le spese che sono state richieste. Ora si aggiunge il problema della bonifica dei tetti che presenterebbero amianto.
Questo luogo potrebbe diventare un polo di aggregazione sociale e culturale; le varie costruzioni potrebbero essere le sedi per le tante associazioni del Comune. C’è un bel parco che potrebbe essere curato e adatto a tutti per la quotidianità e per le manifestazioni. Centrale rispetto alla Val Sangone, del bene potrebbero usufruire tutti i residenti dei sei Comuni dell’Unione Montana (circa 30mila abitanti). Presidente Renzi, permetta a Trana di recuperare un pezzo di storia!

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. ci ho fatto un pezzo di militare e sono andato a vedere l’interno ….un dolore vedere il decadimento quasi totale ,è chiaro che sono favorevole al recupero della ex caserma tra l’altro c’è anche una lapide in ricordo che è in stato di degrado ma ancora recuperabile oltre che un parco abbandonato –

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.