TRENI SOPPRESSI, RITARDI E VAGONI AFFOLLATI. IL SERVIZIO FERROVIARIO È SCANDALOSO, LA RABBIA DEI PENDOLARI DELLA VAL SUSA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

Continuano i disagi per i pendolari della Valle di Susa sulla linea Bardonecchia – Bussoleno – Torino. Questa mattina il treno delle 7.29 da Avigliana a Torino è stato di nuovo soppresso. Il treno dopo era in ritardo, talmente pieno che la gente ha rinunciato a salire, soprattutto nelle stazioni maggiori (Avigliana, Rosta e Alpignano).

C’è chi posta su Facebook le immagini dei vagoni affollati, come il pendolare Elio Pastore, e chi sfoga la sua rabbia. O chi la prende con ironia, per non disperarsi, come il vicesindaco di Condove Jacopo Suppo: “Il treno delle 7.20 da Condove è stato soppresso, il 7.36 è in ritardo e con meno carrozze. Statale intasata per lavori e autostrada cantierizzata su qualche tratto. Se volete non farmi andare a lavorare, io son d’accordo eh! Mica dico di no. Fatemelo solo sapere in un modo meno stressante, e magari la sera prima…”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.