TRIAL / IL NEONATO TEAM VALSUSINO “TRS ITALIA” CONQUISTA IL PODIO AL CAMPIONATO ITALIANO 2016

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

Il team valsusino “TRS Italia”, conquista la medaglia d’argento nella TR1 con Luca Petrella e quella di bronzo nella TR3 Over35 con Richard Pichler (TR3 Over 35) al Campionato Italiano di Trial outdoor 2016, e sempre con Petrella il titolo di 3° classificato nel Campionato Italiano indoor.

Nell’anno che rappresenta l’esordio in Italia della TRS, neonata azienda motociclistica spagnola, importata dalla Ax Moto del giovane segusino Alex Favro, il Team sportivo TRS, che promuove il marchio trialistico in Italia, scala già il podio e si assicura due risultati di prestigio nel Campionato Italiano di Trial outdoor: la piazza d’onore nella TR1 con il pilota lombardo Luca Petrella e il terzo posto nella TR3 Over 35 con l’altoatesino Richard Pichler. Sempre Petrella si aggiudica il terzo gradino del podio nella classifica finale del campionato italiano indoor.

Alex Favro, figlio d’arte del conosciutissimo Claudio, nome di spicco nel mondo delle due ruote sia valsusino che nazionale ed internazionale, ha deciso nel 2016 di lanciare sul mercato un nuovo marchio motociclistico; una scelta maturata grazie all’esperienza lavorativa acquisita al fianco del padre ed alla grande passione per la moto, che quest’ultimo gli ha trasmesso sin da bambino.

image

Grazie alla sfida commerciale di Alex, ora i trialisti sanno che la TRS può essere un mezzo adatto sia per i semplici appassionati di questo bello sport, che per piloti professionisti come Luca Petrella o alfieri semiufficiali come Richard Pichler, Gianpaolo Concina e ragazze come Martina Gallieni, tutti e quattro componenti del Team TRS Italia.

“Sono molto soddisfatto dei risultati raggiunti dai piloti del mio team – commenta Alex – siamo partiti in punta di piedi, cercando di fare tutti il nostro meglio. Sapevamo di essere delle matricole e ci siamo posti nei confronti degli altri team, ormai super collaudati ed organizzati, con molta umiltà. Poi, gara dopo gara, i risultati sono cominciati ad arrivare e con quelli è cresciuto anche l’entusiasmo di tutti. Mio, dei piloti, degli assistenti, dei tecnici e anche dei tifosi e quindi non posso che essere felice per come si è chiusa la stagione, non solo bene, ma ben al di sopra delle mie e nostre aspettative. Adesso ho tutto l’inverno per organizzare al meglio la prossima stagione e cercare di crescere agonisticamente e commercialmente sempre di più!”.

Un nuovo marchio, un team vincente, la tradizione del nome “Favro”, rappresentano nel mondo del trial una garanzia e per la Valsusa la certezza che la passione professionale per le due ruote continua ad essere in buone mani.

Il team TRS ITALIA ringrazia tutti i suoi supporters: TRS Motorcycles, Nils, Michelin, Trun Technology, S3 Parts, FG Distribution, Domino, Ariete.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.