TROPPA GENTE ALLA GOJA DEL PIS, IL COMUNE CONTRO I PARCHEGGI SELVAGGI: “ANDATE A PIEDI DALLA PIAZZA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


ALMESE – Il Comune avvisa che, a causa dell’alto afflusso di turisti nel periodo estivo, l’accesso alla Goja del Pis è consentito esclusivamente A PIEDI in quanto non è possibile parcheggiare l’auto lungo la strada di accesso e nelle borgate limitrofe come chiaramente indicato dalla segnaletica presente sul posto.
Il parcheggio gratuito più vicino è situato in Piazza della Fiera ed è possibile raggiungere la Goja a piedi in circa 25 minuti.

Si ricorda che l’area naturale della Goja del Pis, oltre ad essere un luogo di particolare bellezza, è un ambiente delicato e va preservato come tale. Pertanto è indispensabile che i visitatori che intendono trascorrere del tempo piacevole in questo luogo ne abbiano rispetto e cura. E’ vietato abbandonare i rifiuti che vanno riportati indietro ed assolutamente vietato accendere fuochi.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. MA POSSONO MENTIRE COSI’ IMPUNEMENTE?!!! …Ma certo che possono, visto che in molti qui ad Almese glielo consentono, tacendo o mentendo a loro volta, chissà per quali ragioni..Solo 25 minuti dalla Piazza della fiera??? Provateci! Piazza della fiera fino all’inizio di via Sonetto, sono già quasi 10 minuti. Poi c.a 25 minuti per raggiungere il mini-parcheggio di soli tre posti macchina, che era stato sufficiente fino all’arrivo dell’armata brancaleone. Ci hanno pensato questi qui, a pubblicizzare la Goia del Pis, provocando l’invasione selvaggia dei merenderos torinini, adesso arrivano anche i francesi. E da questo parcheggio, da sempre utilizzato dai almesini ma ora proibito anche per noi, ci vuole c.a un’oretta, un pò di più se non si è allenati a lunghe camminate attraverso un percorso lungo sentieri scoscesi. AVETE ROVINATO E IMBRUTTITO ALMESE, VERGOGNATEVI!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.