TROVA UN PORTAFOGLIO CON 4300 EURO E LO RESTITUISCE: UNA BELLA STORIA DALLA FRANCIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Il portafoglio ritrovato dal cittadino francese a Embrun

Una bella storia che arriva dal confine con la Val Susa, le vicine Hautes Alpes in Francia, ma merita di essere raccontata. Oggi la gendarmerie ha diffuso sulla pagina ufficiale Facebook questa notizia esemplare. Il 21 ottobre un cittadino è andato alla caserma di Embrun per consegnare alle forze dell’ordine un portafoglio di un marchio di lusso che ha trovato sulla strada. Aprendo il portafoglio, gli agenti sono rimasti sorpresi dall’ingente quantità di denaro: c’erano 4300 euro in contanti, oltre a varie carte di credito e bancomat. Il proprietario del portafoglio è stato rintracciato velocemente: “L’histoire ne dit pas s’il a pensé à remercier cette âme charitable d’avoir fait preuve de savoir vivre” commenta la gendarmerie.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. ecco, queste sono le notizie da commentare… per coloro che sono convinti che solo gli italiani vadano aiutati, che solo gli italiani siano onesti, questo fa capire che in qualsiasi parte del mondo ci sono persone oneste, con una coscienza, solo che se domani un francese commettesse un reato, tutti quanti si scorderebbero di questa bella notizia e improvvisamente tutti i francesi sarebbero dei criminali… Fa veramente onore a questa persona il gesto compiuto, e spero abbia almeno ricevuto una tangibile prova di riconoscenza, anche se chi è onesto dentro non lo fa certo per una ricompensa.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.