TUTTO CIÒ CHE DEVI SAPERE SUI MODELLI VOLVO PIÙ POPOLARI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Nel 1927 a Göteborg in Svezia, nacque la Volvo Car Corporation, come sussidiaria di un’azienda specializzata nella produzione di cuscinetti a sfera. Nello stesso anno fu commercializzata la prima automobile con il nome di ÖV 4.
Negli anni successivi l’azienda svedese puntò ad espandersi in altri settori come ad esempio la costruzione di motori marini, o anche nella produzione di autobus, autocarri e trattori agricoli, ed ancora oggi continua ad operare in questi settori riscuotendo un successo notevole e risultando ad esempio il secondo produttore al mondo di autocarri pesanti.

Tra le automobili iconiche del marchio svedese non possiamo non citare la Volvo 240, in produzione dal 1975 al 1993 che con i quasi tre milioni di esemplari venduti è la Volvo più venduta della storia e che ha di fatto introdotto nel mercato mondiale il modello familiare Station Wagon, determinando quindi un cambiamento epocale nella storia dell’automobile, come sottolineato anche dall’ illustre rivista automobilistica specializzata Quattroruote.
Altra auto apprezzata da appassionati ed esperti prodotta dall’azienda con sede a Göteborg è sicuramente la Volvo V70 XC che dall’anno di produzione nel 1997 è stata venduta in circa due milioni di esemplari.

Dal 1999 il comparto automobilistico di Volvo è stato venduto alla Ford che successivamente, nel 2010 l’ha poi ceduto alla multinazionale cinese Geely, la quale ancora oggi ne detiene la proprietà.

Volvo XC40

La Volvo più venduta del 2021 è la XC40, la più piccola tra i Suv della casa svedese che però risulta la più apprezzata tra appassionati ed esperti.
Con questa vettura, Volvo è riuscita ad unire il comfort delle sue “sorelle” più grandi, l’abitacolo risulta infatti estremamente comodo, a prestazioni da “sportiva” grazie al motore Biturbo Diesel da 2.000 centimetri cubici capace di sviluppare 190 cavalli.
È inoltre dotata di sistemi di sicurezza all’avanguardia ed ormai in dotazione a quasi tutte le automobili Volvo, come la frenata automatica che interviene quando riconosce pedoni o ciclisti sulla carreggiata oppure il sistema di riconoscimento dei segnali stradali.
Altro fiore all’occhiello di questo modello è il bagagliaio che con i suoi circa 1300 litri di capienza risulta tra i più grandi della categoria.

Nonostante Volvo sia rinomata e riconosciuta in tutto il mondo per l’accuratezza nella costruzione delle auto e per la continua ricerca di migliorie da apportare ai propri veicoli, numerosi proprietari di XC40 hanno segnalato alcuni guasti piuttosto frequenti su questo modello. Uno delle avarie più segnalate che riguardano la XC40 è quella che riguarda il motorino di avviamento, nello specifico, a causa di un difetto di progettazione, il motorino, potrebbe danneggiarsi o rompersi del tutto rendendo quindi non solo impossibile l’avviamento del motore ma rischiando di danneggiare anche le parti del motore interessate.
Individuare per tempo il malfunzionamento del componente in oggetto attraverso una costante manutenzione, potrebbe evitarci un ragguardevole esborso economico inatteso, considerando che un motorino di avviamento nuovo per Volvo può arrivare a costare fino a 300 euro, qualora invece si scegliesse di acquistare questo o altri ricambi usati per Volvo sarà possibile reperire più informazioni qui.

Volvo XC60

La XC60 risulta la seconda automobile del marchio svedese per numero di vendite in Europa, sono stati infatti quasi trecentomila gli esemplari venduti nel 2021. Numeri che sicuramente non sono frutto del caso, la XC60 infatti è stata progetta per divertire chi la guida, in totale sicurezza e comfort.
Le due motorizzazioni differenti, una benzina da 310 cavalli e l’altra Biturbo Diesel che eroga 190 cavalli, sono entrambe in grado di trasformare il SUV in una divertentissima auto sportiva, brillante e reattiva anche a bassi regimi nonostante le sue notevoli dimensioni.
Altra caratteristica apprezzatissima dai propri possessori e dagli esperti, è l’assoluto comfort nella guida anche in situazioni di terreno sconnesso e la totale assenza di rumori provenienti dall’esterno, minuzia a cui Volvo pare aver prestato particolare attenzione, come sottolineato anche dalla rivista conosciuta dagli appassionati di automobili, Alvolante.

Volvo XC90

Nell’elenco dei modelli Volvo più venduti, non si può non citare la XC90, l’elegante Suv ibrida ricaricabile che sta riscuotendo un successo notevole in tutto il mondo. È stata equipaggiata con due motori, uno a benzina da 320 cavalli che agisce sulle ruote anteriori ed uno elettrico da 88 cavalli che agisce sulle ruote posteriori.Il funzionamento di questo sistema Ibrido innovativo è abbastanza intuitivo: una volta effettuata la ricarica elettrica, l’automobile percorrerà circa 30 chilometri ad emissioni zero, per poi funzionare come un’ Ibrida tradizionale, ovvero immagazzinando energia nelle decelerazioni per poi restituirla in fase di accelerazione, in questo modo Volvo è riuscita a contenere notevolmente i consumi in termini di carburante, garantendo però una guidabilità divertente ed affidabile.Il comfort poi è quello di una macchina di fascia “luxury”, con un abitacolo ultra spazioso e comodo.
Con questo modello insomma, la casa svedese ha puntato davvero in alto e osservando le vendite effettuate, sembra aver centrato il proprio obiettivo!

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.