TUTTO PRONTO PER LA GARA “VALSUSA TRAIL”: SI CORRE FINO ALLA SACRA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image
Tutto è pronto per la terza edizione del Valsusa Trail, una manifestazione sportiva che ha come obiettivo anche la riscoperta dei sentieri e delle mulattiere che circondano la Sacra di San Michele e i comuni limitrofi; si svolgerà domenica 8 novembre. L’obiettivo è crescere ancora rispetto alle precedenti edizioni, e superare le 550 presenze avute lo scorso anno. Un obiettivo ambizioso, che richiede un grande lavoro di preparazione.

image

I sentieri sono stati ripuliti alla perfezione, ogni volontario ha il suo incarico preciso, perché la macchina organizzatrice possa funzionare nel migliore dei modi. Solo una cosa non si può programmare… e sono le condizioni climatiche!

image

Certo, dopo due edizioni svoltesi in condizioni di nuvolosità e pioggia, si spera in una giornata di sole. Innanzitutto per mettere i partecipanti nelle condizioni migliori e per permettere a tutti di ammirare gli straordinari paesaggi autunnali, con i colori della natura di questo periodo.

Due i percorsi 9 Km e 24 Km dove poter correre o camminare. Oltre alla competizione agonistica, ci sarà la manifestazione “Family Run”, per dare la possibilità anche a chi non è atleta di partecipare.
Parallelamente, ci sarà anche la competizione “Dog endurance” riservata agli amici a 4 zampe, seguiti dai loro proprietari.

image

Il percorso

Si parte da Chiusa San Michele e lungo la vecchia strada in piano che costeggia il Pirchiriano, si arriva a Sant’Ambrogio. Da qui inizia una bella mulattiera ben lastricata che porta alla Borgata San Pietro, un’elegante frazione che in passato era famosa anche come luogo di villeggiatura. Da qui appare in tutta la sua maestosità la Sacra, appena lì sopra.

Mille anni di storia ci stanno aspettando, uno spettacolo che fa venire i brividi a pensare a quanti avvenimenti storici siano succeduti in questi luoghi.
Poi da San Pietro si sale velocemente alla Sacra di san Michele. Giro intorno al Sepolcro e poi inizia la discesa sotto la famosa Cava d’Andrade, alla Croce Rossa i percorsi di dividono.
Chi fa il corto ritorna a Chiusa San Michele lungo una mulattiera che si snoda in un bosco, dove la pace e la serenità regnano sovrane.

Chi invece ha optato per il percorso lungo, percorrerà un affascinante percorso collinare che attraversa le borgate Basinatto, Pian Pumè, Bennale, Folatone e Mura, Molè sul Sentiero dei Franchi, un tempo importanti paesi quando queste montagne erano densamente popolate. In questo periodo la natura da il meglio di sé come colori. E poi si ritorna a Chiusa San Michele lungo la mulattiera.
Terminata la gara ci sarà il super ristoro nel pala tenda nella zona di arrivo è la possibilità di passeggiare tra le bancarelle dei prodotti tipici della zona.

A seguire ci sarà spazio anche per la corsa dei bimbi e a seguire, alle 14.30, le premiazioni nella nuova area attrezzata che sarà inaugurata per l’occasione.
Vi aspettano l’8 Novembre con partenza alle ore 9.30, a partecipare o fare il tifo agli atleti.

Un grazie al Valsusa Running Team, U.S. San Michele, sponsor, i Comuni e tutte le associazioni della zona… Per iscrizioni o informazioni visitare il sito www.valsusatrail.it

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.