0
1

UN VALSUSINO AL FESTIVAL DI CANNES: I PROGETTI CINEMATOGRAFICI DI GAGNOR TRA BUSSOLENO, FRANCIA E GERMANIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CANNES 1

BUSSOLENO – Dalla Valle di Susa al Festival di Cannes. Non è un sogno, ma l’esperienza che sta vivendo in terra francese il bussolenese Roberto Gagnor, scrittore, autore e disegnatore del popolare fumetto “Topolino”. Gagnor sta infatti partecipando al prestigioso festival del Cinema per motivi di lavoro, legati alla sua attività di regista e sceneggiatore. “Io e il mio amico e collega Radek Wegrzyn, oltre a fare i registi e sceneggiatori per altri, abbiamo fondato una società di produzione in Germania – spiega Gagnor – si chiama Magical Realist e serve a fare coproduzioni con l’Italia e non solo”.

I progetti concreti sono alle porte: “Abbiamo già in ballo il secondo film da regista di Radek – aggiunge il valsusino – scritto da me insieme a lui, e un documentario”.

La trasferta a Cannes è utile proprio in questa direzione: “Siamo andati a Cannes a prendere contatti e a far piani, abbiamo partecipato alla festa di German Films, il board che cura i film tedeschi nel mondo. Ci siamo divertiti ed è stato utile…”. Tutto molto bello, anche se, nella poliedrica attività di pubbliche relazioni e incontri, Gagnor ammette: “il festival è una faticaccia!”. In bocca al lupo!

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.