UN VALSUSINO È CAMPIONE ITALIANO DI GRAPPLING: LORIS ZANOLINI VINCE L’ORO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di THOMAS ZANOTTI

ROMA / BUSSOLENO – Domenica 13 giugno presso il Palatorrino di Roma si sono svolti i Campionati Italiani Assoluti di Grappling FIGMMA riservati ai cadetti e senior. Nel corso della giornata si sono disputati numerosi incontri per diverse cinture. E ci sono stati ottimi risultati per il valsusino Loris Zanolini, nella categoria 62 kg.

Loris durante la vittoria finale

Al termine degli incontri il 26enne di Bussoleno ha battuto in finale l’atleta di casa Andrea Verdemare. Molto soddisfatto Loris: “Sono davvero felicissimo per il risultato ottenuto. Questa vittoria è un punto di partenza in vista dei prossimi incontri. Sicuramente darò il massimo per raggiungere i prossimi obiettivi”.

Loris ha frequentato il liceo scientifico presso l’Istituto Des Ambrois di Oulx. Soltanto tre anni fa ha cominciato a praticare quest’arte marziale assieme al preparatore Amin Niki all’Accademia BJJ di Torino. Complimenti a Loris per il brillante risultato con la speranza di rivederlo tornare in Valsusa e nel paese di Bussoleno impreziosito da un’altra medaglia attorno al collo.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Ma cos’è sto “Grappoling” ?
    Dalla foto sembra staccare ad uno ad uno (2 in tutto) gli acini dell’avversario ?

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.