UN VALSUSINO VINCE I CAMPIONATI ITALIANI DI ARRAMPICATA. LEONARDO GONTERO TRIONFA A BOLZANO / FOTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  
Un’altra eccellenza dello sport made in Val Susa. Il 22enne Leonardo Gontero, di Bussoleno, è diventato campione italiano assoluto di arrampicata sportiva. Gontero ha conquistato il titolo a Bolzano nella specialità “Speed”, quella della velocità. L’atleta valsusino, classe ’93, ha trionfato scalando la parete parete speed del Salewa Cube, una delle più grandi palestre del panorama internazionale, con oltre 2000 metri quadrati di superficie. Una sfida vinta all’ultimo secondo, ma proprio per questo ancora piu apprezzata.

Gontero è uno dei più forti arrampicatori italiani: dal 2014 detiene il record italiano di arrampicata speed sulla via omologata da 10 metri, e sulle vie omologate delle dighe di Pieve di Cadore e di Bissina in Val Daone. Dopo essersi diplomato all’istituto grafico del Des Ambrois di Oulx, è diventato un atleta dell’Esercito Italiano. 

  
È stato il primo italiano a vincere la medaglia d’oro nella specialità speed ai campionati mondiali giovanili, nel 2009 a Valence. È l’unico atleta italiano ad aver vinto una gara di Coppa del mondo speed, nel 2012 ad Arco. Un altro VALSUSINO di cui andare fieri, e di cui essere orgogliosi. Complimenti!

  

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.