UNIONI CIVILI IN VALSUSA, A VAIE IL “SÌ” DI RAMONA E ALESSANDRA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

VAIE – Dopo l’unione civile dello scorso anno ad Almese, domani toccherà a Vaie. Ramona Ferraudo, 34 anni di Vaie e Alessandra Di Nicoli 35enne torinese, ma ormai vaiese d’adozione, sabato 10 marzo alle 11.30 presso il museo della preistoria di via San Pancrazio si diranno il fatidico “Sì”.

Ramona è la cuoca di una trattoria a Collegno, Alessandra è un’assistente familiare: la loro storia d’amore è iniziata nel 2009, quando si sono conosciute tramite amici in comune; si sono fidanzate nel 2010 e poi le loro strade si sono separate per alcuni anni, fino al 2016 quando si sono rincontrate, non lasciandosi più.

La cerimonia – che sarà un “matrimonio stile anni ’50” – verrà celebrata dalla vice sindaca Elisabetta Serra e la festa proseguirà in un ristorante di Condove, con il catering del bar Sweet 1950.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

9 COMMENTI

    • Dipende dal tipo di coppia, nel caso specifico sono piu’ graditi gli auguri e figlie femmine, considerato che le lesbiche provano repulsione per il maschio, anche se non rinunciano a usare falli di gomma per i loro giochetti erotici.
      Auguri e figlie femmine nella speranza che crescendo non prenda ne da “mamma” ne da “papa'”.

  1. DAVVERO….SIATE FELICI e siate un esempio!

    Non pensavo sapesse contare…di solito chi non ragiona non sa neanche come si chiama…si sarà fatto aiutare..pagando

Rispondi a Ops Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.