VAL SANGONE, I SINDACI INCONTRANO IL NUOVO PRESIDENTE DELL’UNCEM

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI GIAVENO

GIAVENO – I sindaci dei sei Comuni dell’unione montana, alcuni consiglieri e il consigliere regionale Alfredo Monaco hanno incontrato venerdì pomeriggio il presidente nazionale Uncem Marco Bussone. Presenti i sindaci di Reano Celestino Torta, di Coazze Mario Ronco, di Trana Bruno Gallo, il sindaco di Sangano Agnese Ugues con la vice Patrizia Condipodero ed infine il sindaco di Valgioie Claudio Grosso con l’assessore Andrea Angelino.

Tema dell’incontro, le nuove politiche della regione per la montagna e la possibilità di accedere ad alcuni bandi di finanziamento specifico per le unioni che mettono insieme alcune funzioni. Bussone ha ricordato i temi “montani” dell’agenda del governo, in particolare la revisione degli enti locali, il tema dell’acqua pubblica e alcune partite lasciate aperte dagli scorsi governi come i decreti attuativi della legge sui piccoli comuni, il testo unico per le foreste e il testo unico sull’ambiente e la green economy.

Un incontro positivo nel quale abbiamo potuto esprimere alcune delle criticità dei nostri comuni montani – afferma il presidente Carlo Giacone – e sentire dalla voce del nuovo presidente nazionale Uncem quali possono essere delle prospettive di sviluppo“.

Dal canto suo, Bussone ha evidenziato come ci siano ancora molte disparità tra le diverse Unioni piemontesi, sia a livello di comuni coinvolti sia di funzioni esercitate e che le Unioni possono essere motori dello sviluppo locale.

Inoltre Giacone ha firmato e inviato l’appello di Uncem, Legambiente e l’Associazione Borghi autentici al Presidente del Governo Giuseppe Conte e ai ministri Danilo Toninelli e Matteo Salvini per attuare i decreti di loro competenza che sblocchino la legge sui piccoli comuni.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.