VAL SUSA: I CATTOLICI NO TAV PRESENTANO IL LORO LIBRO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di GABRIELLA TITTONEL (per il Gruppo Cattolici per la Vita della Valle)

Nuova linea Torino-Lione. Il nostro no. Un titolo semplice ma chiarissimo scelto dal gruppo Cattolici per la Vita della Valle per il libro dagli stessi scritto e che si prefigge di parlare compiutamente della questione che da più di venticinque anni sta interessando la Valle di Susa. Libro scritto con uno sguardo particolare, che parte dal ritenere che il vero progresso, pensato in senso cristiano, passa attraverso la salvaguardia della persona umana, della sua dignità, dei suoi diritti irrinunciabili e non monetizzabili, compreso quello alla salute e che la salvaguardia dell’uomo procede attraverso quella del creato.

Il libro è già stato presentato a Napoli, a Bergamo, in altre città italiane e in Valle, suscitando sempre molto interesse. Nella parrocchia di Bussoleno si è tenuto l’ultimo incontro la scorsa settimana. Ed altri incontri si stanno predisponendo.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. “Parlare compiutamente” ? Mi vien da ridere al pensiero di quanto compiutamente possano parlare della NLTL persinaggi senza la benché minima competenza in materia. Qui siamo ai livelli di Red Ronnie che parla di vaccini ed Eleonora Brigliadori che parla di cure contro i tumori.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.