VALLE ARGENTERA, UNA TARGA PER RICORDARE I PARTIGIANI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ALBERTO PRIERO

SAUZE DI CESANA – Grazie all’iniziativa del dottor Roberto Guasco, noto autore di una trilogia sul forte dello Chaberton, alla casermetta del Mayt è stata posta una targa per ricordare i fratelli Giuseppe e Lorenzo Vanossi (GAlpi e LAlpi). I due, nell’agosto-settembre 1944, insieme ai partigiani della brigata autonoma “Val Chisone”, difesero con onore un lembo d’Italia.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. Doveroso ricordare chi ha combattuto per riavere e difendere la libertà e ringraziare chi oggi continua a testimoniare con la Storia, il valore del nostro bene supremo.
    Renato

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.