VALSUSA, 7 COSE DA SAPERE PER LA TINTA DEI CAPELLI: DA KHROMIA PARRUCCHIERI AVIGLIANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA – Se stai pensando di tingere i capelli e hai ancora dei dubbi oppure se lo fai già e vuoi saperne di più sull’argomento, ecco sette punti fondamentali da sapere quando colori i tuoi capelli. I capelli naturali sono bellissimi, ma le donne hanno voglia di cambiare spesso e sperimentare cose nuove. Generalmente possiamo notare come ogni nuovo cambiamento nella vita di una donna è connesso a un nuovo hair look.

Si proprio così, la prima cosa che viene in mente a una donna che ha voglia di qualcosa di nuovo è colorare e/o tagliare i capelli (forse la voglia di vedersi diverse, ma con la consapevolezza che, con un po’ di pazienza, i capelli crescono e si può tornare al colore naturale). 

1) PERCHÈ SI COLORANO I CAPELLI?

1. Per coprire i primi capelli grigi e bianchi.
2. Semplicemente per cambiare/giocare con i proprio look.
3. Per piacersi di più.
4. Per illuminare e valorizzare il proprio viso.

Sono sette su dieci le donne italiane dai 15 ai 75 anni di età che si colorano i capelli (È quanto emerge dalla ricerca “Le donne italiane e la colorazione” realizzata da L’Oréal Italia ndr.) negli ultimi anni moltissime ragazze sotto i 35 anni hanno optato per colorare i capelli come nuovo modo di fare “make-up” mentre un altro trend sicuramente attuale e contemporaneo che ha toccato le donne italiane più senior (sopra i 55 anni) è di sfoggiare con orgoglio una chioma totalmente grigia o bianca.

2) QUANTI TIPI DI COLORAZIONE ESISTONO?

La colorazione si divide generalmente in tre tipi:

– PERMANENTE: si può cambiare completamente il colore e si coprono i capelli bianchi al 100%.
– SEMI PERMANENTE: colore tono su tono che non trasforma completamente il colore naturale ma da solo una leggera riflessatura.
– NATURALE: copre i capelli bianchi all’80%, si fa solo in radice e generalmente ha poche nuance.

3) CHE COSA ACCADE AL CAPELLO QUANDO APPLICHI UN COLORE PERMANENTE?

Se opti per una colorazione permanente i primi 10-15 minuti l’ossigeno prepara i capelli per ricevere il pigmento cosmetico, gonfiando le squame e schiarendo il pigmento naturale. Successivamente il pigmento cosmetico entra e si deposita sul capello. 

4) OGNI QUANTO APPLICARE IL COLORE?

I capelli crescono di 1/1,5cm al mese. È importante valutare quanto i tuoi capelli sono “robusti”, infatti se hai i capelli fini e fragili meglio aspettare anche 7/8 settimane tra un colore e un altro. In linea generale è sempre bene non applicare il colore prima di quattro settimane per non stressare troppo i capelli, per cui 5/6 settimane è il tempo medio che intercorre tra varie colorazioni. 

5) CHE COSA PUOI FARE TRA UN COLORE E UN ALTRO?

Solitamente dopo un certo numero di lavaggi il pigmento cosmetico se ne va e il colore non risulta più così luminoso e carico. Il numero dei lavaggi dipende da come tratti i tuoi capelli e quali prodotti utilizzi (vedi punto 6). 

Se vuoi aspettare ancora per una nuova colorazione permanente ma non ti piace più quel colore spento e triste, la soluzione è tonalizzare con un bagno di colore semi permanente per ravvivarlo.

Inoltre con la tonalizzazione riempi di nuovo i vuoti di pigmento che si sono formati inevitabilmente con il processo della colorazione permanente e questo permette di irrobustire il capello e renderlo di nuovo luminoso, morbido e sano.

6) COME MANTENERE IL COLORE DEI CAPELLI PIÙ A LUNGO?

Partendo dal presupposto che una buona colorazione non può essere economica, il mantenimento con prodotti professionali è la chiavi per farla durare più a lungo, infatti se usi i prodotti della grande distribuzione, solitamente il colore si spegne dopo solo un paio di lavaggi. 

Perciò è importante rispettare alcune semplici regole: 

– Dopo la colorazione aspetta almeno 24 ore per lavarli.
– Usa uno shampoo per capelli colorati che acidifica il capello e chiude le squame permettendo cosi al capello di trattenere il colore.
– Usa sempre un balsamo dopo ogni lavaggio.
– Usa un termoprotettore quando fai la piega con il phon, la piastra o il ferro perchè la prolungata esposizione al calore può influire sulla durata del colore e sulla qualità dei capelli.

7) MEGLIO AFFIDARSI ALLE MANI DEL PARRUCCHIERE O IL FAI DA TE? 

Colore a casa, pro e i contro

In favore della colorazione fai da te sono il risparmio di tempo e la questione economica. Il problema è che, nonostante le evoluzioni tecnologiche di questi cosmetici, i colori capelli non professionali (detti commerciali, dunque reperibili sugli scaffali dei principali store) devono coprire qualsiasi tipologia e quantità di capello bianco, da pochissimi alla quasi totalità della chioma.

Morale: il prodotto colorante fai da te è generalmente super coprente, con una resa a effetto verniciato, decisamente poco naturale. Senza contare che acquistando e usando frequentemente questo genere di tinte, si danneggia la struttura del nostro capello, che diventerà via via opaco, disidratato, perdendo corposità e lucentezza.

Insomma, meglio limitare la scelta di colorazioni da fare a casa all’eccezione, facendo sì che non diventi la regola. E vale la pena scegliere prodotti coloranti di qualità e di marchi riconosciuti, evitando il low cost.

Colore in salone, pro e i contro

È vero, scegliere la colorazione in salone significa perdere (o investire, dipende dai punti di vista) diverse ore, mettendo in conto anche una spesa finale non indifferente.

Eppure la resa estetica di un colore fatto a casa non sarà mai brillante e, soprattutto, naturale come quella ottenuta da un professionista. Il quale saprà inoltre individuare la nuance più adatta alla singola persona, accordando il colore e l’intensità all’incarnato e alle iridi, con un effetto su misura che spesso mette insieme più tecniche.

Inoltre in salone è facile che il professionista scelga di ultimare il servizio colore con l’applicazione di un trattamento glossy lucidante e/o con una maschera rinforzante e rimpolpante, in caso di capello stressato. Per una chioma colorata e rispettata.

Se dopo aver letto questo articolo sei ancora indecisa sul da farsi oppure vuoi dei consigli su misura per te, puoi prenotare subito il tuo appuntamento con un nostro consulente di bellezza che saprà indicarti la soluzione migliore per valorizzare la tua bellezza naturale.

Inoltre puoi beneficiare anche a settembre della promo Poker d’Assi, in esclusiva dal lunedì al venerdì nel salone Khromia Parrucchieri di Avigliana. Tutti i servizi al prezzo di 25 euro*.

*Minimo quattro servizi.

Per maggiori informazioni è possibile chiamare oppure mandare un messaggio ai numeri 011-9367156 e 338-6753913. Khromia Parrucchieri si trova ad Avigliana in corso Torino 4H (c.c. I Passeggeri). 

GLI ORARI DEL CENTRO

Lunedì 9-18
Martedì 9-19.30
Mercoledì 9-19.30
Giovedì 9-18
Venerdì 9-19.30
Sabato 9-18

KHROMIA PARRUCCHIERI
Corso Torino 4H (c.c. I Passeggeri) – Avigliana
Tel. 338 6753913 / 011 9367156
Facebook Khromia Parrucchieri
Instagram khromiaparrucchieri

(Informazione commerciale a cura della New Press)

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.