VALSUSA, A SESTRIERE 80 CENTIMETRI DI NEVE: DAL 4 DICEMBRE APRONO LE PISTE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI SESTRIERE

SESTRIERE – La neve, abbondante, non manca, ora si attende solo con trepidazione l’apertura della stagione invernale a Sestriere e sul comprensorio sciistico della Vialattea, fissata per il prossimo 4 dicembre. Ai 2.035 metri d’altitudine del Comune di Sestriere si sono registrati 80 centimetri di neve fresca sino a sfiorare il metro, nelle piste più alte della Vialattea.

Martedì mattina la perturbazione ha abbandonato le montagne olimpiche lasciando spazio ad un timido sole e a qualche squarcio di cielo azzurro. Sono entrati in azione i primi battipista per cingolare la neve fresca, miscelarla con quella programmata, e fare uscire l’aria intrappolata in maniera tale da garantirne un consolidamento e prepararla al meglio per la fresatura e battitura. Al lavoro anche i mezzi spazzaneve che hanno rapidamente ripulito le strade di accesso al Colle e frazioni.

“Sicuramente – spiega il sindaco di Sestriere Gianni Poncet – questa nevicata ha messo in condizione tutto il sistema di ripartire in vista dell’avvio della stagione invernale del prossimo 4 dicembre. Siamo ottimisti sotto tutti i punti di vista, pronti ad accogliere gli sciatori nel rispetto delle regole di sicurezza sanitaria a partire dal controllo del Green Pass, secondo le condizioni indicate dal ministero. Sciare è uno sport all’aria aperta può essere praticato rispettando il distanziamento: credo che tutto l’insieme stia andando finalmente nella direzione giusta”.

 

 

 

 

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.