ACQUA SPORCA AD AVIGLIANA: IL COMUNE HA CHIESTO LE ANALISI CON URGENZA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Foto dell’ufficio stampa del Comune di Avigliana

AVIGLIANA – I problemi dell’acqua sporca in alcune zone della città sarebbero stati causati “da un calo di tensione avvenuto sabato sera”. Lo rende noto il Comune tramite il suo ufficio stampa, a seguito di verifiche effettuate dalla Smat. Dai rubinetti è uscita acqua sporca a causa di “una temporanea sospensione del funzionamento delle pompe”.

“Le segnalazioni pervenute alla Smat sono state numerose – spiegano dal Comune – la squadra di manutenzione è intervenuta intorno alle 10,30 e ha concluso gli interventi di spurgo in molte zone interessate dal problema sia in Drubiaglio che alla Grangia, intorno alle 17”.

Ma quell’acqua era potabile oppure no? “Sono state richieste con urgenza le dovute analisi – affermano dal Comune – prima e dopo la stazione di pompaggio, con l’obiettivo di ottenere il prima possibile i relativi risultati”.

L’amministrazione Archinà ricorda che nell’ultimo incontro di ottobre al tavolo con la Smat e l’Autorità d’ambito “sono stati presentati i circa venti lotti di intervento suddivisi per vie e isolati da effettuarsi con il siluro di ghiaccio”.

Ma ci sono dei ritardi: “Entro la fine di ottobre sarebbe dovuto pervenire il cronoprogramma con gli interventi preparatori e quelli di pulitura delle tubature – sostiene il Comune – così non è stato a causa di problematiche inerenti la nuova macchina appositamente progettata per coprire tratte più lunghe, come quelle di nostro interesse”.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.