VALSUSA, ADDIO A CARMEN SERRA MILETTO: ORGANISTA IN CHIESA E RICAMATRICE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di IVO BLANDINO

VAIE  – Questa mattina, martedì 24 novembre, presso l’ospedale di Susa è mancata all’età di 88 anni Carmen Serra di Vaie (vedova Miletto). Carmen aveva iniziato subito dopo le scuole elementari a lavorare presso il Cotonificio di Sant’Antonino di Susa. Mentre lavorava ha iniziato a frequentare da privatista a Bussoleno un corso musicale per imparare a suonare il violino e l’organo.

Per lei l’organo non era soltanto una passione, ma anche un grosso impegno per tutta la sua vita fino ad un mese fa quando fu ricoverata. Per sessant’anni suonò l’organo nella chiesa evangelica di Sant’Antonino di Susa. Insegnò canto per quarant’anni, dirigendo una corale.

Oltre a suonare l’organo, Carmen lavorava in casa come ricamatrice. Nel corso degli anni molti valsusini sono andati da lei per farsi ricamare i corredi da matrimonio, pizzi ed altro ancora.

Carmen lascia il figlio Beniamino con la nuora Marinella e la sua amata nipote Sarah. Le parole di Beniamino: “Oltre al dolore di aver perso la mamma, il mio dolore più grande è che non posso accompagnarla in questo ultimo momento, a causa dell’emergenza Covid. E’ un dolore non solamente per noi familiari, ma per tutta la comunità”.

Il funerale avrà luogo in forma privata nel cimitero di Vaie giovedì 26 novembre, alle ore 10.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.