VALSUSA, AL VIA I LAVORI PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLE STRADE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

TORINO – Pulizia delle strade e ripristino delle condizioni di sicurezza e percorrenza sulle arterie stradali di competenza della Città metropolitana di Torino dopo un evento incidentale: è stato affidato e consegnato il servizio di pronto intervento per il ripristino delle condizioni di sicurezza viabilistica delle piattaforme stradali e delle relative pertinenze sulle strade provinciali di competenza interessate da incidenti, nonché di bonifica ambientale e pulizia da eventuali materiali presenti sulle sedi stradali della rete viaria e delle relative pertinenze di propria competenza.

Il servizio è stato appaltato dalle Direzioni Viabilità della Città metropolitana di Torino in due diversi lotti, suddividendo il territorio metropolitano in due diverse zone distinte, coincidenti con le competenze organizzative e gestionali della struttura organizzativa interna delle Direzioni Viabilità 1 e 2.

I lotti individuati coincidono con le seguenti Zone omogenee:

Lotto 1: Parte della zona omogenea 2-Area metropolitana Torino Ovest; Zona 4–Area metropolitana Torino Nord; Zona 7 Ciriacese e Valli di Lanzo; Zona 8–Canavese Occidentale; Zona 9–Eporediese; Zona 10–Chivassese.

Lotto 2: Parte della zona omogenea 2-Area metropolitana Torino Ovest; Zona 3–Area metropolitana Torino sud; Zona 5–Pinerolese; Zona 6–Valli di Susa e Sangone; Zona 11–Chierese-Carmagnolese

I lotti, a seguito di procedura aperta, sono stati affidati alle Ditte Ambiente e Sicurezza (Lotto 1) ed Elio Zini srl (Lotto 2) che interverranno inviando l’Unità operativa più vicina al luogo dell’evento per risolvere tempestivamente la problematica insorta, provvedendo ad attivare immediatamente il proprio personale e a far confluire sul posto le professionalità e le tecnologie idonee a ripristinare le condizioni di sicurezza stradale e/o eliminare le condizioni di pericolo.

Le ditte incaricate provvederanno al recupero del credito acquisito nei confronti del soggetto che ha causato il danno.

“Con questo nuovo servizio” commenta il consigliere delegato Fabio Bianco “raggiungiamo un duplice risultato: garantiamo gli interventi di ripristino in caso di incidenti in h24, anche quando il personale della Città metropolitana non è in reperibilità, e attiviamo in maniera più efficace il recupero dei crediti relativi ai danni, con una procedura più snella e più rapida. L’attenzione che la Città metropolitana sta dedicando alla sicurezza stradale sul proprio territorio trova un nuovo elemento in questo nuovo servizio, che sotto il nostro coordinamento trova rafforzata la collaborazione con i Comuni e le polizie locali”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. cominciate allora con il taglio dell’erba lungo la carreggiata ed il taglio dei rami che in curva impediscono la visuale!!”

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.