VALSUSA, AL VIA I TIROCINI FORMATIVI PER GIOVANI DISOCCUPATI: PRESENTAZIONE AD ALMESE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA COMUNE DI ALMESE

ALMESE – Verrà presentato mercoledì 7 giugno, dalle 18 alle 20, presso la sala consigliare del Comune di Almese, il progetto “#aqualunquetitolo”, proposto dal Consorzio Sinapsi, in collaborazione con Compagnia di San Paolo, articolo +1, Self, forcoop, Anffas e Abele Lavoro.

Si tratta di un’importante opportunità di ingresso nel mondo del lavoro per i giovani.
I ragazzi che hanno tra i 15 ei 29 anni, che non stanno studiando né lavorando e che hanno un reddito ISEE inferiore ai 25 mila euro, potranno accedere a questo progetto che permetterà loro di avere accesso a tirocini formativi, della durata di tre mesi, in aziende del territorio.

Anche per le realtà imprenditoriali che decideranno di aderire al progetto sono previsti vantaggi e sostegni.

La serata del 7 giugno sarà dunque l’occasione – sia per i giovani che per le imprese – per approfondire le tante opportunità di #aqualunquetitolo.

“Siamo molto soddisfatti di poter presentare ad Almese questa importante opportunità per i nostri giovani e le nostre aziende – afferma l’assessore Maria Stella Aglianò -. C’è bisogno di strumenti che permettano alle giovani generazioni di avvicinarsi in modo concreto al modo del lavoro e con questi tironici diversi giovani potranno vivere un’esperienza lavorativa importante. Anche le aziende potranno averne dei benefici e questo è importante per non incidere sulla produttività delle realtà che apriranno le loro porte ai giovani. L’invito è di partecipare numerosi alla serata del 7 giugno per avere tutti i dettagli operativi del progetto. Un ringraziamento va a tutti i soggetti coinvolti che hanno offerto questa opportunità al nostro territorio”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.