CONDOVE, ANZIANA TRUFFATA: ATTENZIONE AI FINTI ADDETTI SMAT

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ANDREA MUSACCHIO

CONDOVE – Una nuova truffa è avvenuta nella giornata di ieri, giovedì 12 settembre, in bassa Val di Susa. Una signora anziana, residente a Condove, è stata derubata da due persone che si sono spacciate come addetti Smat: i ladri sono riusciti ad entrare nell’appartamento, dicendo che dovevano fare dei controlli. Una volta dentro, hanno potuto agire indisturbati rubando diversi gioielli. Fortunatamente, la signora non è rimasta ferita.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Susa, i quali lanciano un appello: “Riceviamo troppe poche segnalazioni. Si invitano i cittadini a farne molte più“. Diversi giorni fa, anche il Comune di Sant’Antonino aveva diramato un comunicato sulla propria pagina Facebook avvertendo la popolazione di stare attenti ai truffatori.

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

  1. Ci sono anche truffatori che cercano di spacciare il TAV come opera utile e indispensabile alla nazione e si fanno spalleggiare da cosiddette forze dell’ordine, in divisa o meno.
    Fate attenzione soprattutto a quelli, rubano molto di più e a tutti. Un abbraccio

  2. Che schifosi. Magari una di queste volte finite alle vallette. Peccato non pignorarvi la casa e vendere tutto per risarcire le vittime. Chissà da dove escono sti ratti. Magari arrivano da torino in treno.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.