VALSUSA, ARRESTATO IL NO TAV EMILIO SCALZO: AVREBBE AGGREDITO UN GENDARME FRANCESE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BUSSOLENO – Mercoledì 15 settembre i carabinieri hanno arrestato l’attivista No Tav Emilio Scalzo, 66 anni. I carabinieri hanno eseguito un mandato di arresto europeo, voluto dalle autorità francesi perché nel mese di maggio, durante una manifestazione per i migranti alla frontiera tra Claviere e Monginevro, avrebbe aggredito un agente della Gendarmerie francese.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

35 COMMENTI

  1. Bisognerebbe capire i fatti, perché un po’ di tempo fa la Gendarmerie si era addirittura permessa entrare in Italia per picchiare le persone al centro di accoglienza alla stazione.

  2. Così impara a rispettare le forze dell’ordine……

    Aggredire un agente in ogni paese civile è molto grave è solo in Italia non succede nulla…. Adesso lo imparerà anche questo soggetto

    Si vergognasse tutto il movimento no tav con tutti i suoi sostenitori

    • Gentile Signora Luisa,
      la magistrature indagherà sui fatti , emetterà eventuali sentenze e ognuno trarrà le sue conclusioni, ma io non mi vergogno di far parte del movimento no tav e di sostenerlo !
      la magistratura negli ultimi 20 anni ha preso svariate volte con le mani nella marmellata mafia e ‘ndrine coinvolte negli appalti dell’ alta velocità in tutta Italia , questo significa forse che i sostenitori del TAV si devono vergognare ? Io credo di no. La saluto cordialmente. Mauro Galliano

    • Certo, come le forze dell’ordine hanno rispettato Cucchi, Aldovrandi, Uva, i detenuti delle carceri pestati ed umiliati. Signora apra gli occhi e pure il cervello.

    • x Sandro Rolando,scrivere in maiuscolo equivale ad urlare e qui sei l’unico…se non sono di tuo gradimento i post puoi sempre scrivere altrove, non mancherai a nessuno!! P.S. non ho ancora letto un post del famigerato Giorgio……..

  3. Io nn sono un no tav ,ma la persona qui giudicata la conosco bene e sempre stato una persona gentile e brava bisogna vedere quanto è stata gigantita questa cosa

  4. Se manifestava a favore dei clandestini invasori, che solo in itaglia , fanno quello che vogliono ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,chi si somiglia si piglia.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.