SANT’ANTONINO DI SUSA, ARRESTATO UN OPERAIO PER SPACCIO DI DROGA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

dall’UFFICIO STAMPA DEI CARABINIERI

SANT’ANTONINO DI SUSA / CAPRIE – Un operaio edile è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Susa per detenzione di cocaina, marijuana e hashish. La droga era destinata al mercato dei comuni della bassa Val di Susa. L’uomo è stato fermato ieri, poco prima di mezzanotte, durante un controllo stradale e i carabinieri hanno notato il suo nervosismo e l’hanno perquisito.

L’uomo nascondeva nelle tasche dei pantaloni 10 panetti da 110 grammi di hashish. È successo a Novaretto, lungo la strada provinciale 24, all’intersezione con la SP199. La successiva perquisizione a casa ha permesso di trovare 40 grammi di hashish, 560 grammi di marijuana, 32 grammi di cocaina e un bilancino di precisione.

Il corriere, un operaio italiano di 46 anni residente a Sant’Antonino di Susa, è stato arrestato per spaccio di droga.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. Nome e cognome di queste persone…devono vergognarsi almeno un po’, se no dopo due giorni rifanno lo stesso reato…certo lo spaccio evidentemente rende più che fare l’operaio…

    • Prima di tutto non fare commenti se non conosci il soggetto..poi nome e cognome lo chiedono le forze dell’ordine ..tu fai parte di queste? O sei un povero giudicatore del cazzo? Cmq lui a le palle e tu no!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.