VALSUSA, ATTENZIONE AI BOCCONI CON AGHI: CASI AD AVIGLIANA, REANO E GIAVENO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Foto d’archivio

di ANDREA MUSACCHIO

AVIGLIANA – Dopo un periodo di relax apparente, riprendono le segnalazioni di bocconi avvelenati o con all’interno della ferraglia in Val di Susa. L’ultima denuncia arriva da Avigliana, ma nelle ultime settimane si sono verificati casi anche a Giaveno e Reano. Nella serata di ieri, mercoledì 6 ottobre, sul gruppo Facebook di Avigliana è stata denunciata la presenza di polpette con all’interno degli aghi lungo le strade vicino al supermercato Conad, precisamente nella zona limitrofa alle vie Al Tubo e Benetti. Purtroppo non si tratta di casi isolati, pertanto si raccomanda di fare attenzione ai propri amici a quattro zampe e di segnalare subito alle autorità competenti il ritrovamento di eventuali polpette killer.

IL POST FACEBOOK

Buonasera, segnalo la presenza di polpette con aghi all’interno, nella zona dietro al Conad (via Al Tubo, via Benetti e probabilmente anche altre zone). Ho ricevuto l’avviso da un’amica, la quale ha ritrovato un boccone. Fate attenzione a dove mettono il muso i vostri cani mentre siete fuori con loro. Da quanto ho capito la situazione si è verificata anche a Reano e Giaveno.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

12 COMMENTI

  1. Beccare i colpevoli e fare ingoiare i bocconi a loro e ai relativi familiari. In più fargli pure pagare danni e spese.

  2. Ma e possibile che le telecamere non ci siano in quei dintornii?
    Maledetti questi esseri ignobili che fanno queste porcherie, spero che li prendano e paghino queste azioni

  3. Questo semplice gesto esprime tanta ignoranza e cattiveria…
    Queste persone saranno amici di MIAU e Gattini?
    Chiamare le cose col proprio nome… aiutaci tu!

  4. Il conad è vicino alla dora mentre via al tubo e benetti distano circa 2km dal conad in direzione dei laghi… Fate pace con voi stessi.

  5. Invece di andare a “stanare” i non vaccinari, dovreste preoccuparvi di fermare il prima possibile questi fatti e punire i colpevoli.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.