VALSUSA, ATTENZIONE AL TRUFFATORE CHE VUOL PAGARE COI 50 EURO FALSI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SANT’AMBROGIO / CHIUSA SAN MICHELE – Alcuni commercianti hanno diffuso su Facebook le immagini di un ragazzo straniero, sulla trentina d’anni, che ieri è andato in alcuni negozi cercando di pagare i prodotti con 50 euro falsi. Il giovane è stato ripreso dalle telecamere e segnalato ai carabinieri: sembra che abbia già truffato altre attività commerciali nel Canavese, oltre che in Valsusa.

Una negoziante valsusina è stata infatti raggirata e ha diffuso sui social la sua testimonianza: “Stavo finendo la giornata lavorativa,  mentre arriva un tizio non italiano capelli corti all’indietro e la barbetta, alto circa 1,80 e vestito decentemente…chiede un collare per cane e mi paga con 50 euro,  gli do il resto e alla fine vado di corsa a fare la spesa. Così scopro che i 50 euro erano falsi… ho chiamato i carabinieri per segnalare  l’accaduto”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.