VALSUSA, BEBE VIO E LA NAZIONALE DI SCHERMA A SESTRIERE, PER I GIOCHI DI TOKYO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SESTRIERE – C’è anche la grande campionessa Bebe Vio al ritiro della Nazionale italiana paralimpica di scherma, che si sta tenendo in questi giorni a Sestriere.

Bebe Vio oggi a Sestriere

“A 2mila metri di altezza, con vista su Tokyo. Sestriere ha accolto il ritiro della Nazionale italiana paralimpica di scherma. Da ieri mattina, e per tutta la settimana, gli azzurri guidati dai commissari tecnici Marco Ciari per la sciabola, Francesco Martinelli per la spada e Simone Vanni per il fioretto sono a lavoro nella location del Sestiere Sport Center per preparare i Giochi Paralimpici in programma tra due mesi in Giappone. Allenamenti intensi, a ritmo di due sedute quotidiane, in un clima di grande entusiasmo e concentrazione” spiegano dalla Federazione Italia Scherma.

Stamattina il sindaco Gianni Poncet e Gianfranco Martin hanno fatto visita agli azzurri:  “Da uomo di sport, ancor prima che da amministratore, è un piacere e un onore avervi qui – ha detto il primo cittadino del comune piemontese – sono felice che abbiate puntato su Sestriere per vivere una fase così importante della preparazione per le Paralimpiadi di Tokyo. Da parte nostra mettiamo a vostra disposizione l’ospitalità e la cultura sportiva di un territorio che vuole dare il suo contributo alle nostre Nazionali non solo per le discipline invernali”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.