SANT’AMBROGIO, BIMBO IN SHOCK ANAFILATTICO DOPO LA PUNTURA DI UN INSETTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di CORINNE NOCERA

SANT’AMBROGIO – Attimi di paura oggi pomeriggio mercoledì 5 febbraio, in centro paese a Sant’Ambrogio: un bambino è stato punto presumibilmente da una vespa o da un’ape, poco prima delle 17.

La puntura dell’insetto ha provocato al piccolo uno shock anafilattico: il bambino, che ha meno di 12 anni, ha perso i sensi.

Immediato l’intervento dell’elisoccorso del 118, dell’ambulanza e dei carabinieri: fortunatamente non c’è stato bisogno del ricovero in ospedale. Al bambino è stata fatta un’iniezione di cortisone e ha ricevuto le cure direttamente sul posto, vicino alla farmacia, riprendendo i sensi. Un lieto fine dunque per questa brutta esperienza che ha destato preoccupazione anche a tanti abitanti e passanti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.