VALSUSA, CODE PER I VACCINI COVID ALL’AUTOPORTO: “DUE ORE DI ATTESA IN MACCHINA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – Questa mattina ci sono state lunghe code all’Autoporto di Susa per la vaccinazione contro il Coronavirus. Una lettrice ha scritto al giornale: “Siamo stati in macchina e rimasti in attesa per quasi due ore…no comment. La vaccinazione è stata fatta in auto, sotto un gazebo. Io sono arrivata alle ore 11.45 e passata alle 13.35, più i 15 minuti di attesa dopo il prelievo, c’erano davvero tante macchine, con più file di attesa prima di arrivare alla fila unica per la vaccinazione”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

16 COMMENTI

  1. Hanno tutti voglia di fare festa! Una grande ammucchiata per poter dire :”C’ero anch’io!” No Vaccino, No Party! Se non ti fai spunzecchiare godi solo a metà!

  2. Meglio 2 ore in auto piuttosto di 2 ore in un corridoio di ospedale, ovvio. Solo un appunto: un bagno, anche chimico, sarebbe apprezzato!

  3. Meglio fare coda in auto che stare in una stanza con 14 persone alle quali non viene neanche misurata la febbre all’arrivo. L’attesa nella stanza con 14 persone avviene in ospedale a Susa al punto vaccini covid.

  4. Allora quale è il problema?Aspettare due ore?La gentile lettrice cosa aveva di più importante da fare?Per il richiamo si porti dietro un libro da leggere.

    • Visto che vieni convocato per uno specifico giorno e una specifica ora, se devi aspettare due ore in fila è perché la convocazione è stata fatta “a cazzo di cane”, nonostante non servano 10 lauree per gestire delle prenotazioni.

  5. Davvero strano… Quando sono andato io a farmi punzecchiare all’autoporto gli accessi erano contingentati e l’attesa poco più di 15 minuti, più altri 15 del dopo-vaccino.
    Ho pensato che l’organizzazione per una volta fosse stata impeccabile. Oggi probabilmente avranno avuto qualche disguido.

  6. Tranquilli quando tra un annetto avrete delle malattie autoimmuni, l’attesa di due ore, vi sembrerà un battito di ciglia. e li sarà tardi per pentirsi.

  7. Il virus non esiste è fantapolitica, ed i morti che abbiamo avuto finora sono invenzioni dei poteri occulti. Il vaccino è sponsorizzato dal Vaticano e dalla lega dei massoni ariani. Quindi di cosa parliamo da un anno a questa parte.

  8. C’è sempre una gran voglia di criticare il prossimo…. io voglio invece complimentarmi con il personale dell’ospedale di Susa e con i volontari li presenti, per la estrema professionalità, gentilezza, organizzazione da me riscontrata domenica 9 maggio durante le operazioni di vaccino.
    Se poi mi hanno inoculato anche chip di controllo di chissà quale organizzazione occulta….pazienza, Corro volentieri il rischio.

Rispondi a Marziano66 Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.