VALSUSA, COME NON INGRASSARE A NATALE? I CONSIGLI DELLA DIETISTA DI FISIOCARE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
La sede di Fisiocare a Susa

di IVO BLANDINO

SUSA / GIAVENO – In piazza Savoia a Susa è sempre aperto lo studio fisioterapico Fisiocare. Qui sono operativi vari professionisti qualificati: i fisioterapisti, il responsabile dei personal trainer, la dietista e lo psicologo. Tutti e quattro vi possono indicare i percorsi da seguire e fornire consigli inerenti alle loro specifiche professionalità. È bene precisare che lo studio Fisiocare di Susa e Giaveno si occupa di cura fisioterapica, in cui operano seri professionisti all’avanguardia in questo settore.

Silvia Salino

I CONSIGLI DELLA DIETISTA E NUTRIZIONISTA SILVIA SALINO

Dottoressa Silvia Salino. Siamo vicini alle feste di Natale e di fine anno. Quali sono i suoi consigli?
Quando i pazienti verranno da noi dopo le festività “a confessarsi”, dirò a loro che non devono dare la colpa alle feste: questo è un periodo dell’anno dove si assumono più calorie, perché è normale ed è bello ritrovarsi con amici e famigliari per mangiare in compagnia, assumendo parecchie calorie. Come tutti sanno, una “eccezione settimanale” è presente in tutte le diete. Tra Natale e Capodanno trascorre circa una settimana: mediamente, da noi in studio arrivano a gennaio dei pazienti che mi dicono che hanno “preso” quattro oppure cinque chili, dando la colpa al pranzo di Natale o al cenone di Capodanno. Io gli rispondo che in realtà è ‘colpa’ di tutti gli altri giorni, in cui non hanno mai smesso di mangiare ed è così hanno assunto peso. Il problema non è aver mangiato cioccolatini e panettone in quei giorni di festa, ma quanto si è mangiato nel restante periodo, che ha prodotto calorie “pazzesche”. Il problema non è tanto il pranzo di Natale, ma il resto dei giorni. Il consiglio della dietista è questo: fate pure il pranzo di Natale e la cena di Capodanno, ma fate attenzione a non
eccedere in tutti gli altri giorni.
A parte il pranzo di Natale e il cenone di Capodanno, come dottoressa dietista, che cosa consiglia per evitare di andare in sovrappeso?
Innanzitutto consiglio l’attività fisica che è molto importante. Se mangio qualcosa in più, ma poi lo brucio con camminate oppure attività agonistiche, si aiuta anche a migliorare il metabolismo e a fare sì che il corpo bruci più velocemente le calorie. Una persona, per stare in forma durante l’anno, mangia “bene” e si muove o fa sport. Così bisognerebbe fare anche durante le feste di fine anno. Un altro consiglio che posso dare è questo: non salite sulla bilancia il giorno di Natale oppure a Capodanno, perché tanto dopo queste feste tornerete ad avere il vostro peso-forma. Bisogna seguire un’alimentazione corretta tutti i giorni. A tal proposito, vorrei ancora dare un ultimo consiglio che sembra banale, ma in realtà è molto efficace. Se siete a casa e sapete che nella dispensa c’è il biscotto che “mi sta chiamando” oppure cibo nel frigo che “vi chiama”….ecco questo è il momento per non farsi tentare. Uscite di casa ed andate a fare una bella passeggiata: così si bruciano calorie, fa bene al corpo ed è la cosa migliore.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.