TAV, CONCLUSA LA PRIMA FASE DELL’ALLARGAMENTO DEL CANTIERE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA TELT

CHIOMONTE – Si è conclusa la prima fase dell’allargamento del cantiere della Torino-Lione a Chiomonte, che non vedrà ulteriori impegni nel periodo estivo. Le attività, iniziate nella notte del 22 giugno, si sono svolte nei tempi e nei modi previsti, con il coinvolgimento di lavoratori e imprese locali, secondo gli indirizzi da tempo concordati con la Regione Piemonte a favore dell’economia del territorio. L’area di cantiere è stata estesa di circa un ettaro (le dimensioni di un campo di calcio, circa), con la posa delle recinzioni e il varo di un ponte lungo venti metri che collega le due sponde del torrente Clarea per la movimentazione dei mezzi di lavoro.

Si tratta di lavori previsti dalla Variante di Cantierizzazione del 2018 che colloca a Chiomonte il principale cantiere italiano dell’opera transfrontaliera rispetto alle ipotesi iniziali a Susa. I lavori conclusi in questi giorni corrispondono alle attività concordate con le autorità europee.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. Ogni allargamento è ……… l’allargamento dell’imbuto dei nostri soldi che finiscono nella voragine, senza fondo….

  2. Mi chiedo se il comune di Chiomonte fa da servo schiavo ad ogni richiesta di telt.
    Infine, a capo del comune vi e` una persona che negli anni e` riuscita a diventare uno dei dirigenti pubblici tra i piu pagati d`Italia.

    • Ma lei non ha altro da fare che copiare malamente il nickname degli altri?E’ un comportamento scorretto da troll,lo sa almeno?

Rispondi a Taccagno Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.