VILLAR DORA, COPPIA SORPRENDE I LADRI IN CASA: IL MARITO PICCHIATO CON LA SPRANGA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

VILLAR DORA – Sabato 13 gennaio, intorno alle 19, una banda di ladri si è introdotta in un’abitazione in borgata Baratta. Sono stati colti sul fatto dai proprietari, una coppia di coniugi che stava rientrando in casa: i ladri hanno aggredito l’uomo con un oggetto contundente (una spranga o un bastone) e sono scappati. Erano in 4, sono entrati nell’abitazione nonostante fosse attivo l’antifurto. Erano vestiti di nero, con il cappuccio del giubbotto e lo scalda collo a coprirgli il viso. L’antifurto si è attivato e i ladri hanno bloccato la porta d’ingresso con il divano. I proprietari sono entrati salendo dal garage e si sono trovati i malviventi di fronte. Hanno picchiato il marito, portando via del denaro e altri oggetti. Per fortuna l’uomo non ha riportato ferite, ha scelto di non farsi visitare: è stata una breve colluttazione. Gli hanno tirato un colpo alle spalle e l’hanno spinto a terra, fuggendo via velocemente.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

10 COMMENTI

  1. Come ha detto qualcuno, se queste persone stessero a casa loro, nessuno gli sparerebbe. Se entrano nelle proprietà altrui, i proprietari devono avere il diritto di difendere se stessi, i loro familiari e la loro proprietà. Se lo Stato non difende i propri cittadini…………

  2. È ormai un’invasione e spero non troppo tardi ci sarà qualche rivolta.Speranza che qualcosa cambi se al governo ci sarà la destra!

    • La destra come la sinistra hanno gia’ contribuito abbastanza a sfascare distruggere questo paese ,come’ possibile che ci sia ancora gente a dare fiducia a questi cialtroni??..tutti a casa…!!

  3. È ormai un’invasione e spero non troppo tardi ci sarà qualche rivolta.Speranza che qualcosa cambi se al governo ci sarà la destra!

    • Speriamo cambi qualcosa il 4 marzo oppure qualche rivoluzione o rivolta chiamatela come volete x strada c e da aver paura a casa non siamo piu sicuri e che cavolo

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.