VALSUSA, CORSI PER ACCOMPAGNATORE CICLOTURISTICO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UNIONE MONTANA VALLE SUSA

BUSSOLENO – Partono i corsi per accompagnatore cicloturistico della Regione Piemonte tenuti dall’Engim San Luca per formare professionisti qualificati secondo la legge regionale 33/2001 che disciplina le attività professionali di servizio al turista, per favorire la qualificazione dei servizi, la tutela dell’utente, la valorizzazione delle risorse turistiche e lo sviluppo dell’economia turistica, nel rispetto dell’ambiente.

La collaborazione tra Unione Montana Valle Susa e Città Metropolitana di Torino avviata con la promozione del primo calendario di eventi in E-Bike per la stagione turistica estiva 2019 si concretizza nuovamente con una nuova sinergia: la formazione degli accompagnatori cicloturistici. In questi mesi l’Unione Montana Valle Susa e la Città Metropolitana hanno lavorato insieme per favorire la formazione dei residenti dell’area torinese e coloro che in questi anni hanno collaborato alla strategia di sviluppo turistico #bike e #valsusaexperience .

Un incentivo da parte dell’Unione Montana con il riconoscimento di crediti formativi per qualificare coloro che sono conoscitori del territorio, già attivi attraverso associazioni sportive dilettantistiche e che con questo corso professionale vogliono accrescere il valore dell’offerta turistica della Valle di Susa coordinata dalla DMO dell’Unione Montana Valle Susa.

Per la Città Metropolitana di Torino il sostegno è finalizzato alla realizzazione delle attività formative e l’accesso alla professione anche nel quadro delle sue funzioni delegate dalla Regione e nello specifico al sostegno delle progettualità in ambito cicloturistici e di mobilità sostenibile nelle aeree montane e rurali del suo territorio.

La crescita della destinazione turistica Valle di Susa, soprattutto in quadro di collaborazione con le aeree transfrontaliere e progetti di promozione regionale, passa anche dalla qualità dei servizi offerti e questo era un passo necessario per poter strutturare il prodotto turistico bike per la nostra area ed essere competitivi sul mercato turistico. Un ringraziamento va a Eleonora Girodo che ha portato avanti il progetto e a quanti si sono messi in gioco e vogliono qualificarsi professionalmente per la crescita turistica della nostra Valle di Susa” – afferma Giorgio Montabone, Assessore Turismo e Sport dell’Unione Montana Valle Susa.

Questo è l’inizio di un percorso che vedrà una collaborazione integrata di tutta la Valle di Susa tra l’Unione Montana Valle Susa, l’Unione Montana Alta Valle e l’Unione dei Comuni Olimpici in modo da condividere la strategia di sviluppo dei prodotti turistici “outdoor E-Bike” con proposte turistiche di promozione della destinazione “Valle di Susa”.

Per maggiori informazioni contattare la struttura DMO Valle di Susa (Coordinamento Turistico Territoriale) di Bussoleno al numero telefonico 0122-642833.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.