VALSUSA, CORSO DI FORMAZIONE “THE PREDICTOR – IL POTERE DI UNA VISIONE” CON IL COACH LUCA FABBRONI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di AURORA SALUBRO

ALMESE – Sono aperte le iscrizioni ad un corso di formazione aperto a tutti, che si terrà online giovedì 21 ottobre, promosso dalla Ciadit di Almese. Il corso si intitola “The Predictor – Il potere di una visione” ed è rivolto a tutti i professionisti che hanno voglia di mettersi in gioco e lavorare sulla propria mentalità.

Per chi vuole iscriversi c’è un’offerta valida fino al 30 settembre: il prezzo è scontato a 218 euro (invece di 350 euro). Per prenotarsi, clicca qui.

Il corso  “The Predictor, il potere di una visione” ha lo scopo di fornire, attraverso un percorso dinamico, gli strumenti per migliorare le proprie performance professionali. Seguendolo, infatti, si potrà esplorare il nostro cervello per capirne il funzionamento e di conseguenza allenare la mente, per riuscire nei propri progetti conoscendo e sfruttando al meglio le proprie risorse. Per ulteriori informazioni, clicca a questa pagina.

La mente di ognuno di noi è capace di immaginare, prefigurare e poi realizzare, balzare nel futuro e poi tornare nel presente. Ma come si allena il nostro cervello a pensare in modo predittivo? A proposito di questo importante argomento, la Ciadit di Almese propone questo corso incentrato sulla formazione personale al fine di lavorare sul proprio mindset.

La data dell’evento è giovedì 21 ottobre: il seminario avrà durata di 4 ore, dalle 9 alle 13 e sarà in modalità e-learning, ossia online, e sarà tenuto dal coach, trainer e consulente direzionale dottor Luca Fabbroni (Business & Executive Coach).

CONTENUTI DEL CORSO

1)Un cervello diverso dagli altri…: la conoscenza del funzionamento del nostro cervello
2)La storia dell’uomo cieco: la mancata conoscenza e il mancato utilizzo delle proprie risorse.
3)Generare un accordo di performance: come monitorare la riuscita del proprio progetto.
4)Allenare è prevedere: come allenare la nostra mente.
5)Il futuro è nel “pre”: i business e i contesti che coltivano il “pre”.

CHE COSA E’ UNA VISIONE E QUALE POTERE HA?

Il nostro cervello è in grado di anticipare accadimenti, disegnare prefigurazioni, immaginare qualcosa che accadrà nel futuro, partecipando attivamente al progetto di vita che desideriamo. Il futuro diventa così la piattaforma di atterraggio dei nostri sogni. Abbiamo generato una predizione!

Martin Luther King nel 1963 pronunciò la famosa frase: “I have a dream”. Tecnicamente la frase non è corretta. Lui aveva una visione ed era talmente potente che si realizzò. Alcuni però non sanno di avere un così forte potere, altri pur sapendolo non lo utilizzano. Il futuro diventa così una meccanica evoluzione inerziale, di cui spesso siamo scontenti.

Quali strumenti servono per allenare la nostra visione? Come si dialoga con il nostro cervello per rendere più proficuo il suo lavoro? Perché ad alcuni riesce di poter addirittura essere così predittivi da influenzare i percorsi degli altri? Oggi molti settori, contesti e business scoprono, quasi per magia, il potere del “pre”. Il marketing diventa predittivo, la leadership predittiva e persino la medicina si accosta ai modelli predittivi. Iscriviti al workshop se vuoi conoscere qualcosa di più su come diventare maggiormente performante.

IL TRAINER COACH LUCA FABBRONI

Il dottor Luca Fabbroni svolge l’attività di Coach, Trainer e Consulente Direzionale. Nella sua carriera ha maturato una importante esperienza come coach di alti profili manageriali in aziende multinazionali italiane e estere. Ha avuto l’opportunità di conoscere contesti di cambiamento e di supportare le carriere dei professionisti. Si è dedicato per alcuni brand alla progettazione e realizzazione di Academy al fine di rendere competenti e successivamente autonome le imprese stesse. Un formatore concreto, pratico, innovatore nel rispetto delle tradizioni, appassionato di neuroscienze e processi conversativi. Lavora dal 1997 con un ideale in mente: “Possiamo ancora migliorare!”.
Nel 1994 si è laureato in Psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 1997 ha ottenuto la Certificazione presso il Centre de Bilan de Competence di Chambery. Nel 2009 è diventato coach. Nel 2014 ha ottenuto la certificazione Professional Coach presso ICF. Dal 2020 è Docente e Direttore Didattico in una Scuola internazionale di Coaching.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.