SUSA, DA AGOSTO ATTIVI I NUOVI AUTOVELOX SULLE STATALI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
di SANDRO PLANO (sindaco di Susa)

SUSA – I nuovi autovelox entreranno in funzione nel mese di agosto, sono bidirezionali e saranno installati in una prima fase:

SULLA SS 24 del Monginevro
1 a Coldimosso con limite di 70 km/h.
1 in corrispondenza del cimitero con limite a 50 km/h.
1 in corrispondenza dell’Agip con limite a 50 km/h.

SULLA SS 25 del Moncenisio
2 a San Giuliano con limite di 70 km/h.
1 in Corso Stati Uniti con limite di 50 km/h
1 nell’area ex Assa con limite di 50 km/h.

Le sanzioni per il superamento dei limiti (tolleranza del 5%) saranno di:

– 41 euro per superamento di 10 km/h.
– 169 euro e 3 punti per superamento di 40 km.
– 532 euro, 6 punti e sospensione della patente da 1 a 3 mesi oltre i 60 km/h.

COSTI

Noleggio per 36 mesi: 21.520 euro.

Servizio 11 rilievi: 6.710 euro.

TOTALE: 28.320 euro.

ENTRATE (da statistiche di altri comuni)

25 sanzioni x 11 rilievi x 100 euro (sanzione media)= 27.500 euro.

Si ipotizza quindi un sostanziale pareggio tra entrate e uscite.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

29 COMMENTI

  1. sarebbe interessante capire cosa si intende per:
    servizio 11 rilievi.

    ricordo che l’attività di rilevamento infrazioni non può essere completamente subappaltata a fornitori privati

  2. Perche non utilizzare i fondi per fare le rotonde di accesso in Susa? Limitano le velocità aiutano a prevenire incidenti anche mortali già accaduti in località LIDL ed EUROSPIN

    • Bravo Pasquale,purtroppo lo capiscono in pochi,e poi hanno i tachimetri non in regola perché non consentono il pagamento con bancomat o carta di credito,ma conta solo fare cassa le rotonde non hanno entrate ma solo spese!!!

  3. Controllare la velocità per salvare vite umane e cosa buona e giusta, utilizzare norme per fare cassa e far quadrare i conti dopo anni di spese inutili è da …… ognuno può inserire la parola che ritiene più adatta

  4. 11 rilievi,,….., uno al giorno, e gli altri 353 giorni possiamo correre con il vento tra i capelli…..per chi ha i capelli….

  5. Esempio di lungimirante business sulle scorrettezze. Perché guarire le scorrettezze a monte ha un costo che non rientra. Quando la società (che sarebbe fatta di persone e non esattori o burocrati) affronterà le cause degli eccessi di velocità?

    • Siamo noi che commettiamo gli eccessi di velocità basterebbe tenere un po’ meno schiacciato su gas ogni tanto e queste porcherie non le metterebbero.
      Invece di continuare a lamentarvi andate un po’ più piano.

      • Come ho già detto non siamo automi, se qualcuno schiaccia il pedale lo fa per dei motivi che possono essere sfogo da (o stress per) troppo lavoro. Che la società, quello che dovrebbe essere un ente pubblico al servizio dei cittadini, dovrebbe dare i mezzi per risolvere.

        • Quindi i comuni dovrebbero creare degli autodromi perché qualcuno ha dei problemi e non riesce a andare un po’ più piano? È questo che intendi?

          • C’è poco da capire certe regole vanno rispettate. A te piace schiacciate sul pedale dell’acceleratore per rilassarti ma a qualcun’altro potrebbero servire sparare al primo che passa. Ti sembra logico?

  6. Sai cosa penso signor Plano che se avessi speso quei soldi per mettere in ordine tutte le barriere architettoniche di Susa ti saresti trovato un sostanziale pareggio con la tua coscienza

    • Vero… infatti circolare per Susa con una sedia a rotelle o entrare in qualche negozio o bar è praticamente impossibile… inoltre nelle stesse zone mettendo dei semafori intelligenti che funzionino o dei cartelli che si illuminano come a San Valeriano, si otterrebbe comunque il risultato di fare rallentare tutti, mentre con questo sistema, il poveraccio che passerà sovrappensiero ai 60 all’ora dove ci sono i 50, pagherà una multa salata, e il solito furbone che magari passerà di lì ai 100 all’ora quando le “macchinette” non saranno in funzione, la farà franca… Pare che chi mette in giro tutte queste “trappole” non abbia mai rischiato di fare tardi al lavoro, avuto dei bambini da scaricare nelle scuole prima di correre in ufficio, etc… è un sistema solo per fare cassa, che finirà per punire il poveraccio che passerà di lì andando al lavoro, a scuola etc, mentre i veri pirati, siccome circolano spesso di notte e fanno vere e proprie gare, la passeranno liscia, perchè non penso che metteranno in funzione i computer necessari alle 2 o alle 3 di notte… molto meglio delle rotonde e dei dissuasori visivi e nel centro città anche dei dissuasori per terra dove si passa con le auto…

      • i semafori intelligenti, come li chiama lei, sono irregolari!
        si documenti 😉

        i semafori servono per regolare le intersezioni stradali, non per regolare la velocità; ed ogni uso diverso da quello previsto è irregolare

  7. Ancora con sti scatolotti illegali? Oltretutto su quel tipo di strada non si possono piazzare autovelox senza qualcuno a fianco

  8. Penso che salvare vite umane sia giusto ma secondo me voi pensate solo alle vostre tasche perche uno che va con la famiglia a fare una gita in montagna e si ritrova senza patente
    Per aver superato il limite di 40 km h
    Vi sembra giusto?

  9. Abbiamo votato questo sindaco e la sua giunta solo poichè all epoca era l’unico che poteva vincere contro la “marchesa” Anprino Giorio del Carretto Ad Alta Velocità. Ora purtroppo ne paghiamo le conseguenze, ma ricordatevi il suo nome gente, affinché alle prossime elezioni non venga più votato un uomo del genere. 7 multavelox nemmeno nella repubblica delle banane osano tanto,

  10. Ieri gli ultimi dati aggiornati per le cause degli incidenti stradali vede al primo posto uso del telefono,al secondo omessa precedenza e/o rispetto semaforico ed al terzo posto la velicita’. Ora detto questo si continuano a regalare patenti a cani e porci, ultima la ragazza neo patentata che andava contromano al casello di Santena e si è giustificata sostenendo di non sapere che non si puo’ invertire la marcia in Autostrada.Smettiamola con sta storia della velocita’ e guardiamo quanti non dovrebbero guidare perche’ incapaci!!!!!!.

  11. che si tratta solo di far cassa sulle persone che lavorano . Con quei soldi si può assumere un vigile dare lavoro e in piu può fare lo stesso lavoro della colonnina e per di più non regaliamo soldi ai privati
    E un mio pensiero

  12. Furti legalizzati per fare cassa e svuotare ulteriormente le tasche dei cittadini…..nessun impatto significativo sulla sicurezza.
    Le amministrazioni che fanno uso di questi strumenti spesso al limite della legalità dovrebbero essere punite dagli elettori…

  13. 50 km /h alle entrate e uscite di susa , poi le ss di gravere e monecnisio continuano a essere autodromi
    , fare 2 rotonde costerebbe uguale se non meno con la differenza che ti rimangono e lavorano sempre , e i velox metteteli dove servono , mi fa strano che il sign plano non si preoccupi di sta cosa abitando anche lui sulla statale gravere mugello ,possibili che i 2 comuni interessati non riescono a imporre un limite su questa strada ? , come gia detto in passato se mettessero dei velox anche tarati a 100 o 110 km/h su queste statali / circuiti . i 27.000 euro li fanno in 3 week end e molti coglioni andrebbero a piedi

  14. Ancora con ste rotonde??Ancora con ste scatole illegali?? Mai uno che dica che le patenti sono regalate e non sono capaci a guidare il 50/60% degli automobilsti,motociclisti,camionisti vari ed eventuali.Non parliamo poi dei ciclisti e pedoni quindi…..Quindi un’ammasso di capre che girano provocando guai e quasi sempre facendola franca.

    • Sono assolutamente d’accordo con pinco pallino, tutte cose illegali.
      Esattamente come illegale è superare i limiti e mettere a repentaglio la vita altrui.
      Per cui, cercando di attivare la modalità “coscienza on” , cerchiamo di vivere e ragionare un po’ piu civilmente.
      Gli autovelox sono obbligati a metterli perché da soli non arriviamo a capire che usare prudenza in un centro urbano è un dovere, mentre continuiamo a pensare solo ai diritti (leggi “illegale”). Ma poi se succede qualcosa di grave diamo addosso a chi amministra perché manca la segnaletica, la luce, la rotonda e …. l’autovelox …

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.