VALSUSA, DA OGGI CONTROLLI ALLE FRONTIERE PER IL G7: SOSPESO IL TRATTATO DI SCHENGEN

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BARDONECCHIA – Da oggi fino al 30 maggio tornano i controlli alle frontiere tra Italia e Francia in alta Val Susa. Il tutto per ragioni di sicurezza: è stato sospeso il Trattato di Schengen per “garantire lo svolgimento regolare e ordinato” dei vertici del G7 in programma a Bari dall’11 al 13 maggio e a Taormina dal 26 al 27. Sul nostro territorio, il comando della polizia di Bardonecchia, coordinato dal commissario Christian Falliano, ha già allestito vari posti di blocco alle frontiere con le pattuglie operative sia al piazzale del traforo autostradale del Frejus che presso la stazione ferroviaria di Bardonecchia. La polizia e i carabinieri si occupano dei controlli intensificati anche negli altri valichi: il Colle della Scala (tra Bardonecchia e Nevache), il Colle del Monginevro (con la Gendarmerie) e il Colle del Moncenisio.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.