VALSUSA, DA VENERDÌ LA PRIMA NEVICATA DI STAGIONE: INIZIA L’INVERNO METEOROLOGICO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
A Bardonecchia i cannoni
A Bardonecchia i cannoni “sparano” la neve (foto di Luca Pesando)

 

A CURA DI METEO VALSUSA

L’inverno meteorologico inizierà col botto: in arrivo un fine settimana con la prima neve di stagione fino in pianura e sul fondovalle, forse anche abbondante. Clima molto rigido, se non gelido, dalla pianura alla montagna.

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE: domani inizia l’inverno meteorologico, che come sapete convenzionalmente comincia il 1° dicembre e non in corrispondenza del solstizio d’inverno (che cadrà il 21 dicembre). Questa volta la nuova stagione ha deciso di lasciare subito il segno: il fine settimana sarà, infatti, caratterizzato dalla discesa di una massa d’aria gelida di origine artica, che probabilmente riuscirà a dare luogo alla prima nevicata di stagione fino a quote pianeggianti tra la serata odierna e il pomeriggio di domani, grazie alla formazione di un minimo depressionario tra la Costa Azzurra e il Mar Ligure. Esso si formerà come effetto del contrasto fra l’aria molto fredda, che parzialmente giungerà dalla valle del rodano, e le acque del Mediterraneo ancora relativamente tiepide. In ogni caso, la depressione evolverà verso sud-est, indebolendosi, già entro la serata di sabato, favorendo un miglioramento delle condizioni meteorologiche. per domenica si prevede una giornata serena ma davvero molto fredda. Le temperature sono previste in generale calo, su valori gelidi in quota e pienamente invernali al piano. Addirittura, nella notte su lunedì saranno possibili minime fino a -10 °C nelle zone di pianura con neve al suolo e lontane dai grandi centri abitati.

RIASSUNTO PREVISIONALE

VENERDÌ: fino al mattino parzialmente nuvoloso con tendenza ad aumento della nuvolosità, fino a cielo nuvoloso. Deboli ed irregolari nevicate, fino a quote pianeggianti, a partire dal pomeriggio sulle aree pedemontane, in graduale estensione a tutto il territorio ed in intensificazione, fino a valori moderati in tarda serata. Venti deboli da est. Temperature massime sugli 1/6 °C tra fondovalle e pianura e sui -5/-1 °C a 1500 metri, minime sui -5/-2 °C tra fondovalle e pianura e sui -9/-6 °C a 1500 metri.

SABATO: nuvoloso con schiarite nel corso del pomeriggio o al massimo in serata. Nevicate fino in pianura, anche moderate o forti nella notte e al primo mattino, con depositi al suolo difficilmente quantificabili a causa della forte incertezza che ancora regna circa l’esatto posizionamento del minimo di pressione e la sua entità. In ogni caso i fenomeni si attenueranno in giornata e cesseranno entro sera. Venti deboli o moderati da est. Temperature massime sui -1/3 °C tra fondovalle e pianura e sui -4/-2 °C a 1500 metri, minime sui -2/0 °C tra fondovalle e pianura e sui -7/-4 °C a 1500 metri.

DOMENICA: cielo sereno o poco nuvoloso e cieli limpidi. Venti deboli o moderati da nord. Temperature massime sugli 1/7 °C tra fondovalle e pianura e sui -4/0 °C a 1500 metri (i valori più bassi dove ci sarà copertura nevosa uniforme al suolo), minime sui -10/-4 °C tra fondovalle e pianura e sui -9/-6 °C a 1500 metri (i valori più bassi nelle conche e in generale dove ci sarà copertura nevosa uniforme al suolo).

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.