VALSUSA, DENUNCIATI DUE GIOVANI: RUBAVANO GLI SNOWBOARD

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SESTRIERE – I carabinieri hanno scoperto e denunciato due giovani torinesi, di 23 e 30 anni, per il furto di tavole da snowboard. I due si appostavano vicino al bar della scuola di sci Nazionale, attendendo che qualcuno lasciasse all’esterno gli snowboard, nell’apposita rastrelliera, per poi impossessarsene e nasconderle in auto. L’ultimo episodio è avvenuto ieri, con due nuovi episodi. I carabinieri sono riusciti a risalire ai responsabili grazie alla testimonianza di una delle vittime dei furti, che aveva notato i due ragazzi appostati vicino al bar. A seguito di un pedinamento, è stato constatato che la loro auto aveva tre tavole da snowboard nel baule, presumibilmente rubate. I carabinieri hanno quindi denunciato i due torinesi, mentre la refurtiva già “riconosciuta” è stata restituita ai legittimi proprietari.  

I carabinieri sono operativi sulle aree di Sestiere e Sansicario: da inizio stagione hanno già effettuato 37 servizi in pista, di cui 28 per incidenti, con 74 militari impiegati su 25 giorni.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.