DISPERSI 6 MIGRANTI SULLE MONTAGNE DI BARDONECCHIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BARDONECCHIA – I vigili del fuoco e il soccorso alpino hanno attivato le ricerche di 6 migranti magrebini che sono dispersi al confine con la Francia, nella zona del Colle della Scala da questa mattina. Sono stati loro a chiamare e chiedere aiuto, rendendosi conto di essersi persi.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

17 COMMENTI

    • paghi anche per quelli che si perdono cercando funghi o che arrivati sul Musinè si perdono o che si ammazzano facendo fuoripista con rischio 4 di valanghe ecc ecc

    • ti rammento che paghi/paghiamo, anche per quelli che si perdono andando a funghi, che arrivati sul Musinè non riescono più a scendere, che si mettono nei casini facendo fuoripista con allerta valenghe ecc, ecc

  1. Tutto perché la polizia italiana fa il gendarme d’europa. Se i migranti vogliono andare in Francia lasciamoli andare o no? Che sistema marcio, ITALIA SERVA e i vari Salvini, Renzi complici di questo schifo

  2. Mi rivolgo a te, che ti interessi di dove vanno a finire i tuoi soldi e le tue tasse ( sempre che tu le stia realmente pagando tutte ). Tu pensi davvero che l’avere avuto la fortuna di nascere in un paese dove da quando stai al mondo non ci sono guerre sul tuo territorio sia davvero un merito che ti sei conquistato e che ti da diritto di irridere chi da una guerra o da una carestia che c’è nel loro paese ? Sei consapevole del fatto che molto probabilmente quella guerra c’è in primo luogo perché noi europei siamo i primi ad aver rubato loro le risorse, ad avere imposto un regime coloniale per decenni o per secoli e che ancora adesso ci facciamo i soldi vendendogli armi, e stipulando contratti vantaggiosi solo per noi con dei dittatori locali che sempre noi armiamo. ? Tu che commenti “e io pago” esattamente di cosa hai paura ? Che le tue tasse finiscano per essere salvate dal freddo qualche essere umano ? Hai paura che qualcuno ti ricordi che mentre noi stiamo qui a festeggiare il nostro natale ti ricordi che dall’altra parte del mediterraneo altri muoiono di fame ? Cos’è ti da fastidio che qualche nigeriano ti ricordi che l’ENI, la prestigiosa azienda italiana sta facendo soldi ( e riscaldamento per noi ) fornendo al corrotto governo locale i soldi con cui vengono anche pagate le milizie locali per proteggere i gasdotti e visto che spesso certe garanzie non possono arrivare dal governo gli italiani se le facciano dare da Boko Haram che controlla buona parte del territorio ? Ti da fastidio vedere qualcuno che viene a morire davanti a casa tua nella neve perché questo ci mostra a tutti in che razza di mondo viviamo, perché ci ricorda la nostra impotenza ? Ti disturba perché pensi che prima bisogna aiutare quelli che sono nati in Italia e che ci sono già pochi soldi..? Allora provo a dirtela cosi.. Noi siamo ricchi ricchissimi rispetto a chi scappa dalla Nigeria, dalla Somalia, dalla Siria.. abbiamo un sacco di cose in più.. non c’è rischio di rimanere senza.. Chi è nella neve al gelo al Colle della scala sta inseguendo come tutti il sogno di una vita migliore, o in molti casi solo di un posto dove sia possibile vivere e non morire uccisi dalla fame , da una malattia stupida, o da una bomba.. un posto dove si possano fare cose belle e non solo cercare di sopravvivere.. come tutti, come miliardi di persone da sempre che nel mondo si spostano per cercare un posto migliore.. E se il problema sono davvero i soldi delle tue tasse prova a chiederti quante volte le squadre del soccorso alpino spendono tempo, soldi e carburante per andare a cercare qualcuno che si è perso di notte andando a cercare funghi in questa valle.. Prova a dirglielo a lui.. magari uno era anche tuo padre.. magari è successo persino a te..

    • Che discorso qualunquista e zeppo di luoghi comuni. Comunque. .. proprio perché siamo circondati da miliardi di persone povere, dovremmo essere consapevoli della nostra condizione fortunata, apprezzarla e difenderla per il futuro. Se poi lei si augura di trasferire tutti gli africani in Europa …. poveri noi !

  3. Non sono migranti, sono clandestini.
    In un sistema sano verrebbero intercettati e rimandati a casa loro per via diretta e a calci nel deretano ma, ovviamente, in Italia questo non si fa. Qui la legge e l’intransigenza per le regole si applicano solo verso gli onesti e i fessi che ancora ci credono.

      • In teoria… solo in teoria. In pratica sono clandestini sulla cui presenza le forze dell’ordine non dovrebbero chiudere gli occhi. Non hanno titolo per scorazzare liberamente per il paese. Ora sono infreddoliti e ci inteneriscono, ma quando affamati ci rapineranno e accoltelleranno?

          • Rida pure povero sciocco. Stupri, violenze, rapine, minacce, sgozzamenti, terrorismo, odio e disprezzo per occidente e cristianesimo in nome del corano o meno le sembrano sciocchezze?

          • quindi abbinamento NERO = MUSULMANO = CATTIVO …………….. oserei dire vaffanculo IGNORANTE tutto questo scritto chiaramente in ottempernza ALLA LIBERTA’ DI PAROLA che vi piace tanto.

  4. poveri noi!!! quanta pochezza in questo paese. “Stupri, violenze, rapine, minacce, sgozzamenti, terrorismo, odio e disprezzo per occidente e cristianesimo in nome del corano ” tricchitracchi e botte a muro… CHE PAURA!!
    Non so perchè ma mi fate più
    paura VOI!

  5. Tutti i buonisti ; sono tali perché ci mangiano sopra ? Le buoniste ;sono cesse che schifate dagli Italiani vanno alla ricerca del bigolo d’ebano ?QUALCUNO SA DIRMI COME STANNO LE COSE ?

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.