VALSUSA, DOMENICA ALLE 12 I CAMPANILI SUONERANNO A DISTESA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla DIOCESI DI TORINO

SUSA / TORINO – Alle ore 11 di domenica 15 marzo l’Arcivescovo Cesare Nosiglia presiede la celebrazione eucaristica che viene trasmessa in streaming dalla sua cappella privata. Per seguire la celebrazione ci si può collegare al sito www.diocesi.torino.it. Sempre sul sito si trovano le indicazioni per partecipare ogni giorno alla recita del Rosario e alle altre funzioni che la diocesi di Torino e la Chiesa italiana organizzano per questi giorni di sospensione delle celebrazioni.

“Domenica 15 marzo, a mezzogiorno, tutte le chiese delle diocesi di Susa e Torino sono invitate a suonare le campane a distesa. Quel gesto è un modo per essere presenti, per come è possibile di questi tempi, in mezzo alla gente. Le campane sono il segno di quella “vicinanza” che dura da secoli, nei piccoli centri come nelle grandi città. Una vicinanza che riguarda le persone, non gli edifici. Sono il segno che il Signore in mezzo a noi non dimentica nessuno; e che noi non ci dimentichiamo a vicenda, anche se non possiamo raggiungerci. Le campane suoneranno alle ore 12 quando il Santo Padre reciterà l’Angelus, la preghiera mariana che scandisce ogni giornata della Chiesa. Lo reciteremo anche noi insieme con lui. A Maria e alla sua intercessione affidiamo la nostra Diocesi di Torino e quella di Susa, quanti soffrono a causa del Corona Virus, quanti dono deceduti e quanti si prodigano per curare e assistere i malati”.

L’invito di mons. Nosiglia a che suonino le campane si aggiunge al richiamo di una preghiera costante di singoli, famiglie, comunità religiose per tutti noi che viviamo l’emergenza nel nostro territorio.

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.