DUE 15ENNI RUBANO UN PEDALÒ E SI RIBALTANO NEL LAGO DI AVIGLIANA: DENUNCIATI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Il pedalò rubato dai due 15enni nel Lago di Avigliana (Foto dal gruppo Facebook “Sei di Avigliana se…” di Corrado Bianchi)

 

AVIGLIANA – Rubano un pedalò e si ribaltano nel Lago Grande di Avigliana. Brutta disavventura per due 15enni che ieri notte hanno fatto una bravata che poteva costare caro. I fatti sono avvenuti nelle prime ore di giovedì 29 marzo: i due hanno scavalcato una recinzione e hanno rubato un pedalò attraccato nei pressi di un bar. L’hanno utilizzato per fare un giro nel lago, ma all’improvviso l’imbarcazione si è ribaltata: il pedalò era in manutenzione, a circa 200 metri dalla riva ha iniziato ad imbarcare acqua. I due 15enni non sapevano nuotare, stavano affogando e hanno iniziato a gridare. Sono stati salvati dai gestori della discoteca Favola: “Il locale era già chiuso da un’ora e mezza, fortunatamente eravamo in fase di pulizie – spiegano – abbiamo sentito le loro urla e li abbiamo soccorsi. Ovviamente i gestori del locale hanno chiesto l’intervento sul posto di carabinieri, 118 e vigili del fuoco. Le forze dell’ordine hanno poi denunciato i due 15enni per furto, violazione di domicilio e danneggiamento.

 

 

 
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. In Italia dovrebbero far pagare tutte le spese dei soccorsi quando c’è una responsabilità diretta accertata, quando i responsabili sono minori dovrebbero pagare i genitori così magari invece di giustificare i propri figli inizierebbero ad insegnargli un po’ di educazione e rispetto per i beni altrui.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.