ESCURSIONISTA MUORE SUL MONTE MUSINÈ A CAUSA DI UN MALORE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Foto d’archivio
CASELETTE – Un malore è stato fatale, lunedì 30 aprile, per un escursionista di 76 anni residente a Collegno. Questa mattina l’uomo stava percorrendo il sentiero di Sant’Ambaco sul monte Musinè insieme ad un amico, quando all’improvviso si è sentito male. A dare l’allarme è stato il suo compagno d’escursione: ha telefonato al 112 e sul posto è intervenuto il soccorso alpino con l’elicottero. L’equipe sanitaria ha provato a rianimare il 76enne, ma non c’è stato nulla da fare e il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso.
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.