VALSUSA, FORTI LIMITAZIONI PER IL RIFUGIO AVANZÀ

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla PRO LOCO VENAUS

VENAUS – Con la situazione legata al Covid-19, la gestione del rifugio Avanzà per questa stagione subirà grandi restrizioni. A questo proposito i volontari della Pro Loco di Venaus ci tengono ad informare tutti gli escursionisti diffondendo il seguente comunicato:

“Si avvisa la gentile utenza che a causa delle normative in vigore, la gestione del Rifugio Avanzà subirà per la stagione 2020 delle forti limitazioni. Anche in presenza dei custodi non sarà consentito il pernottamento, né la fruizione dei locali interni normalmente destinati al pubblico. Non è garantita la continuità del presidio da parte dei custodi nel periodo estivo. In caso di presidio della struttura i custodi saranno a disposizione per vigilare nell’utilizzo delle strutture esterne al rifugio ove è consentito il pic-nic nel rispetto delle basilari norme atte al distanziamento. Si specifica che il locale invernale, sempre aperto e dotato delle opportune strumentazioni per sanificare l’ambiente, è privo di suppellettili, cibo, coperte, materassi e cuscini, ed usufruibile da parte dell’utenza solo in caso di comprovata emergenza e per il tempo strettamente necessario. È fatto obbligo da parte dell’utente procedere alla sanificazione dell’ambiente prima dell’utilizzo e al termine come indicato nelle istruzioni affisse al suo interno”.

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Come diceva Einstein, ” la stupidità umana è infinita” Chi scrive certe regole ne è la palese dimostrazione

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.