VALSUSA, GASOLIO NEL LAGO DI AVIGLIANA: VIETATA LA BALNEAZIONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ANDREA MUSACCHIO

AVIGLIANA – Risolto il mistero delle chiazze oleose nel Lago Grande di Avigliana. Lo sversamento di ieri sera è stato causato dalla rottura accidentale del serbatoio di gasolio di un camion spurghi, sopra il Centro Velico Avigliana. Come fanno sapere dal Comune di Avigliana “il titolare è stato individuato e gli sono state notificate prescrizioni del caso. Sul posto sono intervenute Arpa, i carabinieri, i vigili del fuoco, la polizia municipale e l’Ente parco ieri sera e la situazione è sotto controllo”.

“Lo sversamento è del tutto accidentale e gli enti preposti si sono attivati immediatamente per la bonifica. È stata infatti messa in sicurezza l’uscita del canale Naviglia con bande contenitive, per evitare che la fuga si disperdesse sul Lago Grande. L’assessorato ai Lavori pubblici è intervenuto immediatamente e nei prossimi giorni sarà emessa un’ordinanza di divieto di balneazione. Questa mattina Arpa ha rilevato la quantità di gasolio per quanto visibile è limitata e non desta preoccupazione. Al momento non sono previsti ulteriori interventi di recupero ma soltanto di monitoraggio”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

8 COMMENTI

  1. Ma quale gasolio! È covid! Lo dicono tutti i virologi infallibili in tv! Lo dicono il CTS, l’AIFA, L’OMS e tutti il governo dei migliori!

  2. 1)Ma se il gasolio è nel lago grande, come potrebbe il canale Naviglia a disperderlo nello stesso lago grande ??
    2) il canale Naviglia non è quello che esce dal lago grande verso i mareschi ??

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.