FOTO / GRANDE SUCCESSO PER “BARDOLESA”: TUTTE LE SLITTE PREMIATE A BARDONECCHIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DALL’UFFICIO TURISTICO DI BARDONECCHIA

BARDONECCHIA – Un folto pubblico ha seguito le discese e le evoluzioni dei sedici equipaggi partecipanti alla quarta edizione di “BardoLesa”, gara con slitte costruite dagli stessi partecipanti, organizzata sabato 26 gennaio sera a Campo Smith, dalla Proloco, in collaborazione con il Comune di Bardonecchia e la Colomion Spa.

Dopo la consegna dei pettorali e l’ispezione tecnica, circa cinquanta partecipanti hanno trascinato e sospinto le loro slitte in partenza e da qui si sono gettati, un equipaggio alla volta, lungo un percorso con tanto di saltino e fumogeni colorati, sino al traguardo.

Molto applaudite le discese di tutti i partecipanti, sia di chi puntava a vincere la gara di velocità, sia di chi sperava di essere premiato per aver partecipato con la lesa giudicata, da un’apposita giuria, “più bella”, anche se alla fine è stata premiata, in pieno spirito goliardico e ludico, anche la slitta “più brutta”.

Alcuni temerari incuranti del freddo, fortunatamente meno intenso dei giorni scorsi, si sono esibiti in costumi adamitici, in pochi hanno distrutto le lese, sono sobbalzati sulla neve senza farsi male hanno tagliato il traguardo a piedi.

La gara di velocità è stata vinta dall’equipaggio n. 14, referente Alessio Alberto (BQQ Joyful), sceso in 13’’51, davanti all’ equipaggio PneumoLesa, referente Mirko Capella, sceso in 14’’81 e terzo si è classificato in 15’’07 l’equipaggio n. 10 Rinus Team, con referente Massimo Ciccone.

Il premio per la slitta più bella è stato vinto dall’equipaggio E Team, referente Vitto Montabone, mentre il premio per “La Pi Bruta” è ​stato assegnato all’equipaggio Old Time Shitting, referente Marco Tricarico.

“Tutto è andato per il meglio e tutti, partecipanti e pubblico si sono sicuramente divertiti – sostiene Giuliano Diaferio, giovane presidente della Pro Loco, al termine della semplice e ricca cerimonia di premiazione – un grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato nell’ organizzazione. Un sincero ringraziamento va in particolare agli uomini della Colomion spa, che hanno curato la parte più tecnica. Arrivederci all’edizione 2020”.

BARDOLESA: LE FOTO DI STEFANO TONIOLO

BARDOLESA: LE FOTO DI GIAN SPAGNOLO

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.